Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


CSI - Villotta capolista dopo la vittoria sull'Adv

I campioni in carica cadono 3-2 contro Botter e compagni, ora primi in classifica insieme al San Lorenzo in attesa delle gare del lunedì

Nell’anticipo del sabato, il Villotta fa l’impresa e supera 3-2 l’Adv campione in carica, staccandolo in vetta e portandosi a 12 punti, contro i 10 dei grigi. Cusin e compagni, ora a braccetto con il San Lorenzo, hanno inoltre, al momento, una gara in meno delle altre. La partita si è rivelata molto sentita e si è giocata su campo pesante e in una giornata caratterizzata da un freddo autunnale che sembrava non arrivasse più. L’Adv inizia con maggior decisione grazie anche alla sua esperienza, senza però creare grandissime occasioni da gol. Nel primo tempo si registrano dunque solo l’espulsione di Poles, al 25’ per frasi blasfeme, e il grave infortunio occorso a Vian del Villotta, che aveva già perso Nardi per infortunio. Nella ripresa, il Villotta parte alla grande e segna con Cusin, con Rui che raddoppia di sinistro. Al 27’ Cecchetto, troppo libero a centro area, trova di testa il gol che riapre la gara per l’Adv, che riesce a pareggiare al 35’ con il veterano Della Pietra. Quando la gara sembra ormai indirizzata a concludersi in parità, Rui si invola sulla destra e crossa per Botter che realizza con una grande sassata. Finisce 3-2 con un grande terzo tempo successivo al triplice fischio.

L'altra gara del sabato

Finisce a reti bianche anche la bella partita disputata a Maron tra Afds e Friuelettra. I portieri da ambo le parti sono stati in assoluto i migliori in campo. Nel primo tempo i gialloneri creano qualche occasione in più dei biancorossi dell’Afds, che nel secondo tempo, però, prendono in mano le redini della gara senza però riuscire a sfondare. Nel complesso, è stata una partita giocata con un atteggiamento propositivo da ambo le parti.

Le altre

Stasera, lunedì 21 novembre, si completa la sesta giornata di campionato, con quattro gare in programma. Sul campo dello Spilimbergo, il San Lorenzo cerca tre punti importanti per prendersi la vetta in solitaria. Spicca, nel programma, il derby Corva-CI31 Azzanello. Gialuth Virtus Roveredo e Prata Calcio, infine, cercano un successo per accorciare sulle prime posizioni affrontando rispettivamente il Città San Vito, fuori casa, e il Camolli tra le mura amiche.

Foto: alcune immagini pervenute al 335 6791867.

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/VUSUJXn.jpg

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 21/11/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,33025 secondi