Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


ECCELLENZA - Simeoni: risultato bugiardo; Samez: campo difficile

Il tecnico in seconda e preparatore atletico del Chiarbola Ponziana commenta così il pari con il Tamai: “Punto da conquistare a tutti i costi”, mentre il difensore del Kras non ci sta dopo la sconfitta con lo Zaule: “Cattiveria e fortuna avrebbero aiutato”

Serie di commenti dei protagonisti sull’ultimo turno del campoinato di Eccellenza. Partiamo con Alessio Caselli, allenatore in seconda e preparatore atletico del Chiarbola/Ponziana, felice per il pari con il Tamai: “La nostra è stata una gran partita di cuore e di carattere. Volevamo a tutti i costi portare a casa un punto”.

Di umore completamente opposto Stefano Simeoni (difensore del Kras Repen), dopo la sconfitta per 3-1 contro lo Zaule Rabuiese: “Partita dal risultato bugiardo, noi abbiamo fatto bene, loro su tre episodi hanno segnato tre gol (uno su rigore molto dubbio). La prestazione da parte nostra c’è stata, con un pizzico in più di cattiveria e fortuna sicuramente portavamo a casa un buon risultato! Così però è il calcio. Già nell’allenamento di lunedì analizzeremo gli errori commessi e dopo subito testa alla partita di sabato con la Virtus Corno, che è fondamentale".

Questa la risposta di Alessandro Samez (direttore generale dello Zaule Rabuiese): “Sono partiti meglio loro e Buzan è stato bravo su un’uscita bassa su Paliaga. Poi, nonostante giocassimo in un campo molto difficile, abbiamo preso il pallino del gioco e siamo passati in vantaggio con un bel gol di Maracchi. Il 2-0 di Lombardi su rigore ha messo la gara su un buon binario per noi e il 3-0 in apertura di ripresa sempre di Lombardi su punizione ha chiuso la gara, anche se una punizione di Kocman l’ha tenuta viva fino alla fine". (m.l.)

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 21/11/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09918 secondi