Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


PROV. UD - La corsa della Tarcentina prosegue a Sedegliano

La capolista, nonostante qualche elemento sottotono, batte i biancazzurri per 4-1 lanciando l’ennesimo segnale al campionato

SEDEGLIANO - TARCENTINA  1-4 (pt 0-2)
Gol: Merluzzi (T) al 23’, Nodale (T) al 34’, Merluzzi (T) al 27’st, Steve (S) al 36’st, Bianchi (T) al 41’st

SEDEGLIANO: Toppano, Pigat, Capitelli (Sava T), Di Fresco, Misson, Liani, De Matteis (Valoppi), Marini (Pittonet), Racca, Ciprian (Stave), Di Lenarda. A disposizione: Sava R, Schiavo, Padovani. Allenatore: Guidetti Alessandro

TARCENTINA: Giorgiutti, Bianchi, Tomat F, Tonini, Merluzzi, Sarais (Casco), Burelli (Gasic), Nodale, Tinappo (Cappellari), Leonarduzzi (Rezmuves), Memolla (Masoli). A disposizione: Tomat M, Sacchetto, El Msatfi. Allenatore: Pacco Marco

ARBITRO: Nigris Emanuele sez. Udine

NOTE - Ammoniti: Bianchi (T), Tinappo (T), Racca (S), Capitelli (S), Marini (S), Di Fresco (S)

Non si ferma più la Tarcentina, vera e propria schiacciasassi del girone udinese degli Under 19 provinciali. Nella 9^ giornata, i gialloblù hanno inanellato l’ottava vittoria su otto gare giocate, issandosi a +5 sul Ragogna prima inseguitrice.  Vittima della truppa di mister  Pacco, stavolta, il Sedegliano, che mette in mostra buone geometrie ma anche un fase difensiva horror che contribuisce al 4-1 subito.
Sblocca la sfida, per la Tarcentina, Merluzzi, col piattone sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Lo 0-2 si concretizza con la complicità del portiere di casa Toppano, che non trattiene una velleitaria punizione dai 35 metri di Nodale. Si chiude così il primo tempo.
Nella ripresa, doppietta per il centrale di difesa Merluzzi, che incorna perfettamente sull’ennesimo corner. Si vede anche il Sedegliano, con Stave che raccoglie una palla vagante e la mette all’angolino dal limite dell’area con un bel destro al volo: bel gol!
A chiudere i giochi ci pensa Bianchi, con un preciso diagonale rasoterra che s’insacca sul secondo palo.
Finisce dunque così, con l’ennesima affermazione di una Tarcentina capace anche di fare a meno dei suoi gioielli Memolla e Leonarduzzi (evanescenti); per il Sedegliano, invece, seconda sconfitta di fila.

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 21/11/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11080 secondi