Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


MORUZZO - Chiarvesio: possiamo puntare in alto. Veneruz? Un grande!

L’attaccante è carico: “Da quando sono qui è il primo anno in cui ci sono tutte le potenzialità per togliere bellissime soddisfazioni”

Prima parte di campionato in grande spolvero per il Moruzzo che si aggira nelle zone alte della classifica mostrando uno spirito di squadra ed una grinta invidiabile. L’attaccante Mattia Chiarvesio elogia il gruppo ed in particolare il trascinatore Alberto Veneruz, che sta mettendo la sua esperienza sia in campo che nello spogliatoio: “Bella partita, loro mai pericolosi neanche lontanamente, noi l’abbiamo sbloccata su punizione da trentacinque metri sotto il sette di Veneruz, che poi ha anche raddoppiato sfruttando un’indecisione difensiva avversaria. In mezzo al campo le squadre si sono equivalse, ma in zona gol loro non si sono mai fatti vedere. Nella ripresa dopo dieci minuti da fuori Boccuti ha segnato il 3-0 con un tiro a giro sul palo del portiere e da lì la gara si è addormentata. Io ho giocato venti minuti alla fine”.

SQUADRA – “Non abbiamo cambiato tantissimo ma abbiamo preso coscienza delle nostre capacità ed infatti giochiamo meglio, siamo stati in partita con tutti, tranne che con i Grigioneri che ci hanno messo sotto per loro grande merito. Io personalmente sono entrato in squadra seriamente da metà settembre, avendo un’attività che mi impegna tanto in estate e sto cercando di dare il mio aiuto in campo e fuori ai miei compagni. Abbiamo capito che possiamo puntare a qualcosa di più tutti insieme e io sono un po’ il “vecchietto” del gruppo. Fino ad ora, tra campionato e Coppa, avrò fatto sei o sette presenze da pochi minuti, segnando due gol. Siamo un bellissimo gruppo, la società ci dà tanto e continuiamo a sperare di arrivare in alto, pensando una domenica alla volta. Speriamo di riuscire a recuperare qualche punto sulle squadre che ci precedono. Da quando sono a Moruzzo è il primo anno che vedo le potenzialità per toglierci bellissime soddisfazioni”.

CALENDARIO – “Ogni partita ha la sua storia, emblematica è stata la gara contro la Majanese, quando perdevamo 2-1 all’intervallo ed alla fine abbiamo segnato cinque gol. Si può perdere o vincere con tutti, domenica siamo ad Osoppo e dobbiamo conquistare i tre punti, come anche nella partita successiva contro l’Arzino e fino alla fine del campionato”.

NOTA DI MERITO – “Va fatta ad Alberto Veneruz che sta mettendo la sua grandissima esperienza al servizio della squadra. Lui ha trascorsi nel professionismo ma con tanta umiltà ci sta aiutando tantissimo. Prima che come calciatore è una grande persona, un motivatore ed un vero trascinatore”.

SOCIETÀ – “Ci teniamo a ripagare i sacrifici fatti dal presidente Metus, dal mister e dai dirigenti che si spendono ogni giorno per accontentarci in tutto e per tutto. Persone così di cuore non se ne vedono in giro. Hanno deciso di investire tanti soldi per farci allenare su un campo sintetico per tutto l’inverno, questo la dice lunga sulla vicinanza che danno a tutti noi”.

COPPA – “Ci teniamo, è un nostro obiettivo e nonostante i tanti infortuni siamo sempre in buon numero ad allenarci. Questo è un segnale stupendo”.

Foto: Ilaria Metus.

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/oVEZUt1.jpg

https://i.imgur.com/YXreNaU.jpg

https://i.imgur.com/8451EGH.jpg

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 22/11/2022
 

Altri articoli dalla provincia...




CJARLINS MUZANE - San Barlocco

CJARLINS MUZANE - DOLOMITI BELLUNESI 0-0 CJARLINS MUZANE: Barlocco, Alesso, Zaccone (82’ Bianco), Cavallini, Syku, Codromaz, Valenti (73’ Agnoletti), Fedrizzi (77&rsquo...leggi
27/11/2022















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,10202 secondi