Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


TORRE - Giordano: "Nessuna sorpresa, so che ho una squadra fresca"

Il mister viola celebra il successo dei suoi contro la fu capolista Sacilese. “Ora che si stanno conoscendo sempre di più – afferma il tecnico – i ragazzi stanno dimostrando di essere giocatori di valore”

Il risultato del weekend, nel girone A di Promozione, è senza ombra di dubbio la vittoria del Torre sulla Sacilese, arrivata per 3-2 dopo che i viola si erano addirittura portati sul 3-0. Un successo su cui il tecnico viola Michele Giordano ha le idee chiare. “So che ho una squadra riposata e giovane. Ora ci stiamo conoscendo e ho dei giocatori di livello. All’inizio abbiamo fatto un po’ di fatica ma giocando bene – afferma il tecnico - e tanto insieme possiamo solo crescere, logicamente non possiamo puntare al campionato ma possiamo giocarcela con tutti. Sono contento, per la stima che ho per lui, di aver battuto mister Muzzin, e anni che giochiamo contro e non lo battevo quindi per me e per i miei ragazzi sono contento. Stiamo bene fisicamente e mentalmente”.
In tredici anni al Torre, lo scontro tra Giordano e Muzzin si è verificato più volte. “Non si contano le volte che ci siamo affrontati. L’anno scorso ci ha battuti all’andata – sottolinea Giordano - e al ritorno abbiamo pareggiato 3-3 in rimonta. Domenica sperava di fare lo stesso ma la rimonta è partita tardi e siamo riusciti a portarla a casa. Di solito mi ha quasi sempre battuto oppure ho pareggiato con lui; quindi, è inutile dire che ci dà fiducia”.
Mister Giordano è sicuro di quale sia stato il segreto della vittoria contro la Sacilese. “Tralasciando il discorso tecnico, il nostro segreto è Caio Schiavo – conclude l’allenatore viola - che ci dà tranquillità assoluta, ci fa da parafulmine per le pressioni e ci tiene al top a livello mentale, anche quando le cose non vanno bene. La sua mano per lavorare bene è fondamentale. Poi, senza ombra di dubbio, stiamo acquistando consapevolezza e questo aiuta”.

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 23/11/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11939 secondi