Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


ECCELLENZA - Tamai, primato rocambolesco. Volano Zaule e Chiarbola

Sotto di 2 gol, la squadra di De Agostini rimonta ed espugna Cervignano, agganciando in vetta alla classifica il Chions che le Furie affronteranno mercoledì nel ritorno delle semifinali di Coppa. Domenica amara per Tricesimo e Maniago Vajont. Forum e San Luigi impattano e restano alle prese col mal di gol

Si riforma una coppa in vetta all'Eccellenza che, tra ieri ed oggi, ha mandato in scena il turno numero 16. Il Tamai vince un match rocambolesco a Cervignano e aggancia a quota 34 il Chions, steso ieri dalla Spal. Attenzione tuttavia perchè la Pro Gorizia è in corsia di sorpasso e mercoledì, al termine del recupero con lo Zaule (ma c'è quasi un tempo da giocare...) potrebbe issarsi un punto sopra le attuali regnanti. L'Eccellenza, quel che è certo, è un campionato appassionante e logorante, in vetta come nelle altre zone della classifica. 
Si mangia le mani la Pro Cervignano che, avanti 2-0 sul Tamai grazie alla doppietta di Serra, subisce gol un minuto dopo il raddoppio e nel giro di altri 15' vede trasformarsi il vantaggio in ritardo: Stiso sigla infatti una doppietta (anche un rigore), Zossi al minuto 81 dà corpo al sorpasso, firmando il 2-3 che poi sarà il risultato conclusivo del match. Un match rocambolesco, appunto. 
Non ha nulla di rocambolesco Chiarbola Ponziana - Tricesimo: partono forte i giuliani, Cassaler conferma il suo momento felice (10'), Frontali al 15' fa 2-0, Alessandro Osso Armellino al 20' accorcia il distacco dal dischetto. Ma nella ripresa saranno i padroni di casa a passare altre 3 volte (Stipancich, Trevisan, Montestella), rendendo amaro, almeno all'esordio,  il ritorno sulla panchina azzurra di Mauro Lizzi. Per il Chiarbola Ponziana si tratta del quarto risultato positivo di fila (2 successi e 2 pareggi).

Non riescono a concretizzare Forum Julii e San Luigi, e il confronto diretto termina 0-0: non era quello che le due squadre chiedevano alla gara odierna, che conferma soprattutto le loro problematicità in zona gol, con i ducali, in particolare, che più recenti 3 gare non hanno mai trovato la via della rete. Non stanno messi molto meglio, in proposito i biancoverdi giuliani. 

Cinque vittorie e un pareggio negli ultimi 6 turni: continua la scalata al vertice dello Zaule, venuto a capo in casa del Maniago Vajont: i rivieraschi si sono imposti 2-1 (a segno Cofone al 39' e il 2003 Meti al 55'), salendo così a quota 31 in classifica. La squadra di Mussoletto ci ha provato fino alla fine, accorciando le distanza grazie all'acuto del giovane Tassan al 63'. Non è bastato. 

Mercoledì sarà anche tempo di gare di ritorno delle semifinali di coppa Italia: Sistiana - Brian Lignano e Tamai - Chions andranno a delineare le due protagoniste della finalissima.

FriuliGol  28/11/2022
Ascolta il punto sull'Eccellenza con Antonino De Blasi

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 27/11/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13720 secondi