Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


PRIMA B - Collovigh salva il "Depo" in 10. Sedegliano, per poco...

Partita vera a Tavagnacco tra due compagini molto ambiziose. Il pareggio, tuttavia, non soddisfa appieno nessuno

Si chiude sull’1-1 l’affascinante match della 12^ giornata tra il Deportivo Junior e il Sedegliano, due compagini dalle dichiarate ambizioni della Prima categoria udinese.
Il punto, tuttavia, non accontenta appieno nessuno: i biancazzurri salgono a 17 punti e non riescono ad inserirsi a “gamba tesa” nel treno playoff, mentre i rossoblù perdono terreno sul Basiliano capolista, ma riescono quantomeno a non perdere nonostante l’inferiorità numerica per oltre un’ora.
A Tavagnacco va in scena una partita vera e combattuta sin dai primi minuti. Nezha è il primo a regalare un’emozione, impegnando il portiere locale Anastasia dai 25 metri. La risposta del Depo è affidata a Candolo che, sugli sviluppi di un corner, colpisce di testa a botta sicura ma la difesa ospite salva sulla linea. I padroni di casa continuano a rendersi insidiosi sui calci piazzati, ma è del Sedegliano l’occasione più ghiotta, al 18’: triangolazione tra Kamagate e Abban, palla che giunge a quest’ultimo che conclude di potenza, trovando il miracolo di Anastasia che devia in corner.
Al 23’, l’episodio chiave del primo tempo: due proteste in pochi minuti, il capitano del Deportivo Cussigh viene espulso dall’arbitro Fabbro. L’inferiorità numerica mette subito in difficoltà i rossoblù, con il Sedegliano che prova ad approfittarne affidandosi all’ispirato Kamagate che tuttavia non riesce a centrare la porta.

Nella ripresa, riprende coraggio il Deportivo, trascinato dal talento di Pines Scarel e Fusciello. Al 13’ arriva la chance ghiottissima dei locali, coi due sopracitati che imbastiscono l’azione fino a Chersicola, che, a pochi metri dalla porta, calcia clamorosamente fuori. Lo emula, poco dopo, Kamagate, che da dentro l’area fallisce un’importante occasione. Al 20’, altro brivido per la retroguardia biancazzurra, che riesce a liberare solo all’ultimo su Pines Scarel lanciato a rete.
Al 30’, ecco che la sfida si sblocca: lancio millimetrico da metà campo di Cancian per Maestrutti, che di potenza firma un eurogol, con la palla che prima colpisce il palo e poi trafigge l'incolpevole Anastasia.
Il gol affossa il Deportivo, che s’innervosisce e perde anche mister Peressotti, espulso per doppia ammonizione.
Al 45’, tuttavia, ecco che arriva l’insperato pareggio, con un’altra rete di pregevole fattura: dai 25 metri Collovigh s’inventa un lob al volo che scavalca Di Lenarda e vale l’1-1.
In pieno recupero c’è anche tempo per il rocambolesco 2-1 firmato da Fusciello, ma l’annullamento per fuorigioco strozza in gola l’urlo di gioia dei supporters di casa.

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/3K55C0n.jpg

https://i.imgur.com/tQKWjiQ.jpg

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 27/11/2022
 

Altri articoli dalla provincia...














PROMO B - Fermi tutti: c'è Ufm-Azzurra!

Vigilia di campionato per il girone B di Promozione, impegnato nel weekend nella 17ª giornata. Turno che rischia di diventare un crocevia fondamentale per la vittoria finale: domenica al “Boito&rdqu...leggi
27/01/2023



UDINESE - Deulofeu sotto i ferri

Minimizzare l’entità del problema ha portato male all’ Udinese che, al termine del match vinto miracolosamente con la Sampdoria, si era premurata di assicurare che, &ldqu...leggi
27/01/2023


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14768 secondi