Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


PROMO B - Pari al Boito, vola la Cormonese

Reti inviolate tra Ufm e Lme, balza in vetta l’Azzurra. Grigiorossi corsari a Risano, di misura Pro Romans e Primorec

 

Si completa il 12° turno del girone B di Promozione, dopo le vittorie di Azzurra Premariacco e Maranese, contro rispettivamente Ol3 e Sangiorgina, negli anticipi di ieri.
Il tanto atteso big match del “Boito” termina a reti inviolate: 0-0 tra Ufm e Lavarian Mortean Esperia, un risultato che non soddisfa appieno nessuno, dato che l’Azzurra balza così in vetta da sola, a +1 sui cantierini e a +2 sulla truppa Candon. Pesa però l’errore dal dischetto di Puntar dopo una decina di minuti di gioco.
Dietro il trio di testa, si consolida la Cormonese, ormai ben più di una “matricola terribile”. Ai grigiorossi basta un guizzo di Lenardi nel secondo tempo per espugnare Risano e balzare a quota 23 punti in classifica; seconda sconfitta consecutiva per una comunque discreta Risanese, che però non vede complicarsi la propria situazione in graduatoria in virtù dei risultati delle concorrenti alla permanenza in categoria.
Finisce, ad esempio, 1-1 lo scontro salvezza tra Mariano e Sant’Andrea. Sblocca Dall’Ozzo per i locali, risponde Matutinovic a inizio secondo tempo per gli ospiti. Un pareggio che serve poco ad entrambe: il Mariano resta in ultima posizione, seppur agganciando Ronchi e Santamaria, mentre il Sant’Andrea si staglia appena un punto sopra. Vola a quota 20 la Pro Romans, alla terza vittoria consecutiva. Al “Calligaris”, decide l’insidioso match contro il Ronchi la rete del giovane bomber Lombardo.
Alle spalle dei giallorossi sale il Primorec, decisamente rinvigorito dopo un inizio di stagione zoppicante. La truppa Campo, sul rettangolo inusuale di Borgo San Sergio, ha la meglio sull’Aquileia per 1-0 grazie a Hoti, complicando la situazione dei patriarchini. Il gol di Turchetti, alla mezz’ora del secondo tempo, decide invece il match tra Sevegliano e Santamaria a favore dei padroni di casa, che inanellano così la terza vittoria casalinga di fila. Scivola all’ultimo posto, invece, la compagine di mister Bidoggia.

Foto: Pro Romans Medea

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 27/11/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,26717 secondi