Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SERIE B - Crollo Tavagnacco, tutto facile per la Ternana

Contro un avversario superiore, le gialloblù concedono un rigore e cinque reti su calcio d’angolo. Gol della bandiera di Diaz Ferrer

TERNANA-TAVAGNACCO 6-1
Gol: 19’ Spyridonidou (rig.), 31’ Massimino, 38’ Salvatori Rinaldi, 42’ Diaz Ferrer, nella ripresa al 12’ Massimino, al 33’ Labate, al 42’ Massimino.

TERNANA: Ghioc (43’ De Bona), Pacioni, Di Criscio, Lombardo (16’ st Capitanelli), Torres Pallares, Labate (33’ st Maffei), Vigliucci, Massimino, Fusar Poli, Salvatori Rinaldi (33’ st Imprezzabile), Spyridonidou (16’ st Tarantino). Allenatore: Melillo. A disposizione: Aldini, Quirini, Paparella.

TAVAGNACCO: Marchetti, Donda, Dieude, Castro Garcia, Maroni, Fischer (4’ st Nuzzi), Licco, Demaio, Diaz Ferrer (40’ Dimaggio), Iacuzzi (4’ st De Matteis), Magni (4’ st Andreoli). Allenatore: Recenti. A disposizione: Girardi, Rosolen, S. Novelli, Morleo, Ridolfi.
 
ARBITRO: Virgilio (sezione Agrigento).
NOTE - Ammonite: De Matteis. Recupero: 4’ e 4’.

Tavagnacco messo all’angolo. La Ternana ringrazia e ne fa sei, di cui uno su rigore e quattro su corner. Contro un avversario superiore, era necessaria un’attenzione che invece non c’è stata. La sconfitta in Umbria ci può stare, tuttavia le dimensioni sono troppo grandi. Le umbre macinano gioco e occasioni rivelandosi squadra in gran forma oltre che forte. Sfumato un pericolo su un mancino di Diaz Ferrer dopo otto minuti, le padrone di casa prendono in mano la partita e la conducono. Marchetti si oppone al tiro di Torres e ringrazia il palo che respinge la conclusione di Fusar Poli al quarto d’ora. Al 19’ sul traversone di Lombardo, l’arbitro vede un intervento con il braccio di Donda e decreta calcio di rigore. Dagli undici metri Spyridonidou non sbaglia: botta centrale per l’1-0. Reagisce la formazione di Recenti tentando la fortuna con i tiri di Iacuzzi e Magni che non impensieriscono Ghioc. Dalla mezz’ora al 40’, il Tavagnacco trascorre dieci minuti di grande sofferenza. Le gialloblù sbagliano in fase di disimpegno e spalancano il campo a Spyridonidou, su cui Marchetti compie un miracolo, ma sul corner seguente è Massimino a saltare più alta di tutte e a raddoppiare. La Ternana preme e calcia con insistenza verso la porta avversaria con Labate e Fusar Poli, prima di trovare con Rinaldi il terzo gol ancora con una incornata su palla inattiva. Le gialloblù riaprono la gara con il tracciante di Iacuzzi per Diaz Ferrer che con un pallonetto segna il suo quinto gol in campionato: 3-1. Nell’azione il portiere Ghioc si infortuna ed è costretta a lasciare il campo. Alla ripresa del gioco, c’è tempo per un’altra conclusione di Fusar Poli che coglie un altro legno.

Nel secondo tempo le padrone di casa rallentano il ritmo, ma per accelerare bastano i corner, dove il Tavagnacco non marca e dopo dodici minuti consente a Massimino di fare doppietta per il poker umbro. Le friulane sbandano e nemmeno la girandola dei cambi riesce a dare una scossa alla squadra. Dieude sbaglia l’uscita e consegna il pallone a Labate che elude l’intervento di Demaio e con un gran sinistro fa 5-1. La sesta rete consente a Massimino di portarsi  casa il pallone per la tripletta personale. Sempre da sola. Sempre su azione di corner.

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 27/11/2022
 

Altri articoli dalla provincia...














PROMO B - Fermi tutti: c'è Ufm-Azzurra!

Vigilia di campionato per il girone B di Promozione, impegnato nel weekend nella 17ª giornata. Turno che rischia di diventare un crocevia fondamentale per la vittoria finale: domenica al “Boito&rdqu...leggi
27/01/2023



UDINESE - Deulofeu sotto i ferri

Minimizzare l’entità del problema ha portato male all’ Udinese che, al termine del match vinto miracolosamente con la Sampdoria, si era premurata di assicurare che, &ldqu...leggi
27/01/2023


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11553 secondi