Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


BRIAN LIGNANO - Paolucci: squadra vera. Peressini: ripartenze decisive

Seconda vittoria consecutiva ai tempi supplementari contro un Chions che se l’è giocata fino alla fine: “Palle inattive la nostra arma in più, gara giocata meglio tecnicamente della stagione” commenta contento il ds. “Parate difficili da spiegare, le ho fatte senza pensarci” confessa il migliore in campo

Il Chions si batte dando filo da torcere, ma ai tempi supplementari è ancora il Brian Lignano a spuntarla, portando a casa la seconda vittoria consecutiva della Coppa Italia. Al settimo cielo il ds Alessandro Paolucci: “È andata bene anche oggi, i ragazzi sono stati molto bravi ed hanno disputato una gara molto attenta, sfruttando le occasioni su palla inattiva. Partita da squadra vera, sono contento. Entrambi ce la siamo giocata a viso aperta e ovviamente la partita è diventata spettacolare, noi siamo stati più bravi a sfruttare le loro pecche sulle palle da fermo, ma tecnicamente è stata una delle partite giocata meglio tecnicamente della stagione”. E sul pubblico: “Sapevamo che a Tamai si poteva raccogliere tanto pubblico e la cornice è stata suggestiva”. Migliore in campo il portiere Peressini: “È assolutamente il migliore in campo di oggi, ha fatto delle parate incredibili e se lo merita perché è un ragazzo super, ha voluto tornare al Brian Lignano a tutti i costi e oggi è stato ricompensato con una gara da ricordare. Sapevamo che Codromaz poteva essere un’arma in più sui calci di punizione e spero che questo sia il trampolino di lancio per la sua carriera”. Nelle fasi nazionali si pretenderà di più rispetto allo scorso anno: “È sempre bello giocarsela uscendo dalla regione e scoprire le altre squadre, mettendosi alla prova. Il campionato è lungo, ci saranno tante partite e turni infrasettimanali e dovremo gestire al meglio entrambe le competizioni”.

Parlando di man of the match, sono arrivate anche le dichiarazioni direttamente da uno degli uomini decisivi nella vittoria finale, il portiere Daniele Peressini: “Sono state due parate d’istinto, non sono spiegabili, l’ho fatto senza pensarci. Sul rigore mi ha guardato fino alla fine, ho scelto un lato ma lui è stato bravo a calciare centrale. La gara è stata molto bella, tra due squadre forti. Loro hanno tenuto il pallino del gioco ma noi li abbiamo puniti sulle ripartenze ed abbiamo vinto”. Se lui è l’uomo che più si è distinto per i vincitori, tra le fila dei vinti sicuramente De Anna è da elogiare: “Concordo, ma anche il loro portiere Tosoni che ha fatto due-tre parate decisive in quel momento della gara”. Dedica finale: “Alla mia famiglia ed alla mia ragazza”.

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/t8mJ8tI.jpg

https://i.imgur.com/o92X8Ju.jpg

https://i.imgur.com/qwI1Id1.jpg

https://i.imgur.com/m95lm4h.jpg

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/01/2023
 

Altri articoli dalla provincia...













IL PUNTO - La nuova Terza categoria

Sarà il match di ritorno dei play-out tra Zompicchia e Aris San Polo a determinare l'ultima squadra retrocessa dalla Seconda categoria. La sfida si ...leggi
23/05/2024






Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12644 secondi