Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


PALLAMANO - Vittoria senza patemi per Trieste

Superata con largo margine la formazione di Vigasio dopo un avvio equilibrato. La seconda frazione è quasi un monologo giuliano

 

PALLAMANO TRIESTE - VIGASIO 37-12 (15-7)

PALLAMANO TRIESTE: Postogna, Zoppetti, Jan Radojkovic 10, Oblascia 1, Mazzarol 2, Pernic 1, Urbaz 5, Di Nardo 1, Baragona 1, Valdemarin, Visintin, Del Frari, Sandrin 5, Vinkovic 11. All.: Fredi Radojkovic.

VIGASIO: Martinati, Caltabiano, Brancaleoni, Sparaco, Romussi, Debernardinis 1, Bunea, Barbuti 6, Melegatti, Martini 1, Ballardini, Carloni, Cuzzi 3, Scalfo 1. All.: Ribaudo

ARBITRI: Prandi-Filonenko

TRIESTE - Largo successo biancorosso nella prima uscita del nuovo anno con la formazione di casa che, dopo un avvio equilibrato, con il trascorrere dei minuti fa valere la propria forza chiudendo anticipatamente il match. I veneti ben poco hanno potuto fare dinanzi al maggiore tasso tecnico dimostrato sul campo dalla formazione guidata da coach Fredi Radojkovic che ottiene così due punti utili per il proseguo di un campionato che la vede sempre più tra le protagoniste nella lotta playoff.
La cronaca. Sblocca il tabellone Debernardis (0-1), pareggia i conti su rigore Jan Radojkovic (1-1) di seguito Urbaz sigla il gol del vantaggio per gli alabardati (2-1) con gli ospiti ad impattare grazie alla rete di Barbuti (5-5) per quella che di fatto sarà l'ultima fiammata visto che i triestini, riordinate le idee, piazzano un parziale di 8-0 (13-5) con l'ultimo arrivato Vinkovic subito a salire in cattedra nel lanciare i suoi sul +9 (15-6). La prima frazione si chiude sul 15-7.
Al rientro dagli spogliatoi Trieste, grazie alle reti del trio Sandrin-Urbaz-Vinkovic e ad un super Zoppetti tra i pali, si impone subito con autorità nel mettere un break di 6-0 (21-7) utile a chiudere con largo anticipo le sorti di una sfida a senso unico con il tecnico giuliano a dare ampio spazio nelle battute finali a tutto il roster a disposizione con i giovani Oblascia e Baragona a trovare entrambi la via del gol su tiro dai 7 metri (37-12).

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 15/01/2023
 

Altri articoli dalla provincia...





BASKET A1 - Gli americani sbarcano a Trieste

Trieste non muore mai. E, dopo gli stenti annunciati di questo campionato (la formazione di Legovich sta comunque orgogliosamente lottando per rimanere agganciata alla A1), si prepara ad accog...leggi
30/12/2022



PALLAMANO - Trasferta altoatesina per Trieste

Una partita che vale il primato, questo è in sintesi il valore della super sfida che andrà domani pomeriggio in scena (fischio d'inizio fissato alle ore 19; arbitri: Ngujen-Stilo) al Pala Raiffeisenhalle tra i pa...leggi
04/11/2022









PALLAMANO - Trieste iscritta in serie A2

La Pallamano Trieste comunica di avere iscritto la prima squadra al campionato di serie A2 per la stagione sportiva 2022/23 riuscendo a salvare 52 anni di storia conditi da 17 scudetti, 6...leggi
26/06/2022


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11830 secondi