Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


FIUMICELLO - Trentin: in emergenza, giocheremo a Villa Vicentina

Il tecnico gialloverde racconta le difficoltà che avranno al ritorno in campo contro la Roianese: “Paderi e Savic si sono infortunati durante la preparazione natalizia e si uniranno alle assenze di Ponziano e Sessi che sono con 39 di febbre. Non potremo giocare nel nostro terreno di gioco che è ridotto ad un pantano”



Ritorno in campo accompagnato da diverse difficoltà per il Fiumicello, che nella prima giornata di ritorno del campionato di Prima C, affronterà la Roianese sul campo di Villa Vicentina. A raccontare i vari problemi è mister Paolo Trentin: “Siamo un po’ in emergenza. Ci siamo allenati bene per le feste e aspettiamo con ansia la ripresa del campionato. Siamo un po’ in difficoltà con il nostro campo di casa e siamo dirottati a Villa Vicentina per impraticabilità del nostro terreno di gioco che è ridotto ad un pantano. Siamo consapevoli di fare un favore alla Roianese perché sono abituati a giocare sul sintetico, ma non potevamo fare altrimenti. Ci siamo allenati per tutto il periodo festivo in quel campo di Villa Vicentina e stiamo prendendo le misure”.

INFORTUNI – “Ne abbiamo avuti due pesanti, ovvero quello di Mario Paderi, centrocampista tuttofare 2003 e Alessandro Savic difensore centrale, che si sono fatti male negli allenamenti congiunti durante la sosta. Ponziano e Sessi hanno 39 di febbre e siamo in piena emergenza. Dovremo ricorrere a qualche enfant prodige della formazione Allievi”.

RIPRESA – “C’è un’atmosfera particolare perché non sembra nemmeno vero giocare in questo periodo dopo tanti anni. Lo viviamo con entusiasmo con la speranza che il campionato si riesca a concludere con totale tranquillità e mettere una pietra sopra su questa brutta pagina della nostra vita degli scorsi anni”.

AMBIENTE – “È sano, mi trovo bene e si può lavorare con tranquillità. In questi anni hanno fatto cose importantissime a livello di settore giovanile ed ora dobbiamo far crescere la prima squadra che merita categorie più consone alle strutture ed alla società che abbiamo”.

SANGIOVANNI – “Oltre ad essere un gran bomber, è una bellissima persona che non si risparmia mai, sempre presente, ha sempre la parola giusta per i compagni, soprattutto per i più giovani che aiuta sempre. È arrivato a quota 24 gol stagionali ed è un bomber dentro e fuori dal campo. Mi reputo fortunato ad averlo come giocatore e come ragazzo”.

PROSSIMO TURNO – “Mi intriga parecchio il San Giovanni che ha preso Muiesan in attacco, lo spauracchio di tutte le squadre dalla Serie D in giù. Andrà subito in casa dell’Azzurra e il meteo avvantaggia loro perché hanno una struttura fisica importantissima, mentre il San Giovanni troverà qualche difficoltà in quanto giocano sul sintetico. A me all’andata sono molto piaciuti e devo dire che potrebbero rappresentare una delle sorprese nel girone di ritorno. Anche Ruda-Isontina penso che sarà intrigante con i padroni di casa che nel girone di ritorno sono sicuro che farà un campionato importante. Il campionato è veramente importante, ci sono squadre di livello e ritmi importanti. Ho avuto modo di vedere partite che si sarebbero potute disputare in categorie superiori da parte nostra ma anche di alcune nostre avversarie”.

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/01/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,10922 secondi