Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


ECCELLENZA - Solo il Tamai vola. Virtus, Kras e Tricesimo non svoltano

La capolista, trascinata da Zorzetto, supera anche l'ostacolo Kras e allunga sulle inseguitrici. Ancora un pareggio per Spal, Brian Lignano e Zaule, nel 2023 restano a pieni giri Maniago Vajont e Fiume Bannia. Il Chiarbola Ponziana rialza la testa a spese del Codroipo

Tamai in avanscoperta. La squadra di Stefano De Agostini approfitta delle incertezze delle inseguitrici e allunga in vetta alla classifica: con il 3-1 inflitto alla Juventina (rigore di Piscopo a gare decisa) e costruito sfruttando la dimestichezza con il gol di Zorzetto (tripletta per l'ultimo arrivato), le Furie Rosse hanno portato a 5 le lunghezze di margine sul Chions, caduto ieri a Fagagna vanificando due reti di vantaggio. La Pro Gorizia risale sul podio agganciando a quota 41 (-8 dalla capolista) la Spal: ieri l'undici di Franti ha domato la Forum Julii, oggi i giallorossi di Rossi sono andati a far risultato a Muggia, impattando 0-0 sul campo dello Zaule. Si tratta del secondo risultato in bianco per la Spal dopo quello con il Brian Lignano, segnale da un lato che l'undici di Cordovado è sempre un osso duro e, dall'altro, che le partenze dicembrine hanno per ora intaccato il potenziale offensivo spallino. 
A 39 punti sale il Brian Lignano, anch'esso al secondo pareggio di fila: la formazione di Moras si è fatta rimontare ieri a Precenicco due volte dal San Luigi (a Zucchiatti e Alessio hanno risposto Ianezic dal dischetto e Marin), quasi a confermare che per la vincitrice della Coppa la vita in campionato non è mai particolarmente facile. 
Insomma, tutto sembra girare a favore del Tamai, almeno per adesso. 

Come nel girone d'andata, così il Maniago Vajont ha affrontato la fase discendente del ritorno a spron battuto: col Kras è arrivata la seconda affermazione consecutiva per l'undici di Mussoletto e il 3-0 con cui è caduto il rettangolo dei carsolini non può non allarmare patron Kocman: il Maniago Vajont ha colpito con Pinton a metà del primo tempo, e Gurgu e Roveredo nella ripresa. 
Se il Kras è in difficoltà, lo sono anche tutte le altre compagini in affanno in classifica. La Virtus Corno non è riuscita a ottenere punti nel match interno con il Fiume Bannia (al secondo 2-1 consecutivo): Caldarelli ha siglato una doppietta, Volas ha realizzato la prima rete in biancazzurro, una rete amara perché, appunto, non gratificata dal risultato positivo.
Resta ancora a bocca asciutta nel ritorno come la Virtus il Tricesimo, superato in casa dalla Sanvitese in un delicato scontro diretto, che i biancorossi hanno risolto a loro favore in virtù dell'uno-due firmato da Mior e Rinaldi nel cuore della frazione iniziale. All'85' Llani ha provato a suonare la carica riducendo il divario, ma non è bastato per evitare il ko.

Completa il quadro il successo di misura (1-0) colto dal Chiarbola Ponziana sul Codroipo al termine di una contesa molto equilibrata: i giuliani, a bersaglio con Montestella al 49', hanno così prontamente reagito alla debaclé di una settimana fa, mentre l'undici di Salgher, raggiunto a quota 23 dalla Pro Cervignano, per ora non è riuscito ad allontarsi in maniera decisa dai confini della zona a rischio. 

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 22/01/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12498 secondi