Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


PROMO A - Al Rive basta un autogol per volare al secondo posto

Successo esterno degli udinesi a segno ad inizio match. L'Azzanese chiude in dieci per l'espulsione di Del Ben

 

AZZANESE-RIVE D’ARCANO FLAIBANO 0-1
Gol: pt 2’ aut.Faccioli.

AZZANESE: Brunetta, Sartor (st 20’ Daci), Tesolin, Faccioli (st 44’ Bance), Bortolussi, Carlon, Sulaj (st 35’ Verardo), Trevisan (st 37’ De Marchi), Del Degan, Arabia (st 30’ Cusin), Del Ben. All.: Antonio Fior. A disposizione: Turchet, Tondato, Dreon, Zambon.
 
RIVE D’ARCANO FLAIBANO: Peresson, Tomadini, Bastiani, Colavetta, Vettoretto, Foschia, Grizzo (st 43’ Domenicone), Petris (st 1’ Clarini), Kuqi (st 8’ Nardi), Kabine, Davide Fiorenzo (st 8’ Ruffo). All.: Ranieri Cocetta. A disposizione: Ciani, Lizzi, Viola, Minighini, Alex Fiorenzo.

ARBITRO: Fabio Gaiotto del Basso Friuli. Assistenti: Carmine Rufrano e Francesco Bonino di Maniago.

NOTE: espulso Del Ben per doppia ammonizione. Ammoniti: Brunetta, Tesolin, Carlon, Sulaj, Peresson, Vettoretto, Davide Fiorenzo.

AZZANO DECIMO. Test assai difficile attendeva oggi il Rive d’Arcano Flaibano sul campo dell’Azzanese, reduce da una striscia casalinga decisamente positiva con due vittorie e due pareggi nelle ultime quattro gare. Alla fine la missione risulta compiuta per la squadra di Cocetta, che si porta a casa i desiderati tre punti pur faticando, riuscendo a spuntarla soltanto grazie ad una autorete. La partita disputatasi al “Facca” risulta essere la peggiore del corso “Cocetta”, che non è riuscita ad esprimersi al meglio sul piano del gioco, così come gli avversari, soprattutto a causa delle condizioni del terreno di gioco. Nei primi 25’ gli ospiti sono riusciti a costruire quattro limpidissime occasioni, ma poi le condizioni del manto erboso sono oltremodo peggiorate, dando vita ad una gara prevalentemente fisica e con scarsi contenuti tecnici.

Gli ospiti trovano subito quel che risulterà il gol-partita. Kuqi si invola sulla destra e crossa in area, deviazione involontaria di Faccioli e la palla finisce in fondo al sacco. Sulle ali dell’entusiasmo il Rive d’Arcano Flaibano prova subito a mettere in ghiaccio il risultato. Al 7’ Kabine inventa un filtrante per Davide Fiorenzo che si presenta tutto davanti a Brunetta, ma l’attaccante grazia il portiere locale calciando sull’esterno della rete. Insiste la squadra di Cocetta, che al 19’ tenta anche la soluzione dalla distanza con Petris. Il portiere di casa, con un balzo felino, devia sopra la traversa. Poi, al 26’, nuova opportunità stavolta per Kabine, che si ritrova solo davanti alla porta ma spreca calciando alto. Al 33’ sussulto della squadra di Fior che prova a rendersi pericolosa con Faccioli, ma la conclusione non spaventa Peresson.

Nella ripresa, come riportato all’inizio, le condizioni del terreno di gioco si fanno sentire e lo spettacolo ne risente. Soltanto due le occasioni degne di nota. Una per Grizzo, anticipato al momento del tiro all’ultima istante e una per l’Azzanese, che sfiora il pareggio con una deviazione involontaria di Colavetta.

Tre punti d’oro e per nulla scontati quindi per la squadra di Cocetta, che fanno morale in vista del big-match in programma domenica con il Tolmezzo. L’Azzanese, invece, proverà a cercare l’immediato riscatto nella non semplice trasferta in casa dell’Ancona Lumignacco.

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 22/01/2023
 

Altri articoli dalla provincia...













PORDENONE - La "prima" al Tognon con la Pergolettese

Il Comune di Fontanafredda e il Pordenone Calcio comunicano che i lavori di adeguamento dello stadio “Omero Tognon” si concluderanno a metà febbraio. Nei giorni successivi, entro fine febbraio, sarà organizzata u...leggi
26/01/2023






Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,10939 secondi