Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SECONDA C - Grinta Moimacco: il Chiavris si fa sorprendere

Una doppietta di Bergnach consente alla compagine di Bazzo di espugnare il fortino degli udinesi, che accorciano le distanze nel finale con Orlando

CHIAVRIS - MOIMACCO  1-2
Gol: 16' Bergnach. Nella ripresa al 22' Bergnach,  40' Orlando.

CHIAVRIS: Baschirotto, Coseano (1’st Abdushi), Rossi Manuel, Bertozzi (34’st Diaz), Candon, Noselli, Romano, Tosoni (35’st Tomasini), Gottardo (21’st Favero), Favero, Orlando. A disposizione: Ciesch, Cuttini, Rossi Mattia. Allenatore: Fausto Milanese.

MOIMACCO: Bottiglieri, Tripodi, Lanzutti (16’st Tami), Scubla, Pecchia, Antares, Gasparutti (21’st Serafini), Gallerani, Bergnach, Golop (35’st Nadalutti), Cruz (7’st Galai). A disposizione: Micheli, Degano, Altomonte, Felice. Allenatore: Walter Bazzo.

ARBITRO: Matteo Falasca (Sez. di Gradisca d'Isonzo).

NOTE - Ammoniti: Rossi, Cruz, Serafini. Angoli  4 a 3. Recuperi 1' e 5'. Tempo nuvoloso. Terreno di gioco pesante. Spettatori 80 circa.

UDINE. Al Comunale di Via Torino si disputa la gara tra il Chiavris ed il Moimacco valida per la prima di ritorno del girone C di Seconda categoria. I padroni di casa sono posizionati in classifica al quinto posto con 28 punti e con l'intento di continuare a percorrere a proporsi in zona play-off. Dunque l'obiettivo è di agguantare decisamente l'intera posta in palio. L'antagonista Moimacco non naviga in buone acque con 13 punti in classifica; pertanto tenta di mettere il bastone in mezzo alle ruote dei locali con il fine di ripartire bene e di poter risalire la classifica.  

LA CRONACA - Inizio di gara con le due formazioni alquanto guardinghe e ben abbottonate. Al 4' Candon avanza e scodella in area un lancio calibrato con la palla che danza ma non viene raccolta. 9' di gioco con i padroni di casa che tentano un attacco con Favero che scatta bene e mette la sfera al centro dell'area dove accorre veloce Tosoni e scocca un rasoterra che Bottiglieri artiglia bene. Chiavris in pressing, ma non trova sbocchi per concludere. Vantaggio dei neroverdi al 16' quando, su un lancio ben calibrato dalla fascia sinistra di Gallerani, si fa trovare pronto in area Bergnach che è preciso e rapido nel trafiggere Baschirotto da due passi. La contesa si fa viva ed è più dinamica. Al 20' l'arbitro annulla per fuorigioco il gol di Gottardo che era scattato bene, bucando la rete con un preciso rasoterra. Padroni di casa che spingono ma la cerniera formata da Scubla, Antares e Scolop funziona a dovere. Al 28' Romano scodella in area il pallone che Orlando colpisce prontamente ma Bottiglieri para. Un minuto dopo si fa vivo Gottardo che sgroppa dalla sinistra e crossa in area; Bottiglieri blocca la sfera in sicurezza. 30' di gioco con il Chiavris alla ricerca del pareggio; Favero, ben lanciato in area, addomestica la sfera e calcia deciso, Bottiglieri attento neutralizza la conclusione ravvicinata. Replicano gli ospiti con il fluidificante Cruz che scatta dal vertice destro e mette pericolosamente la sfera in area; ad allontanare il pericolo provvede Rossi. Ancora il brasiliano Cruz nel finale di tempo mette in apprensione la retroguardia di casa quando caracolla dalla destra, converge e tira prontamente ma Baschirotto non si fa sorprendere. 

 Seconda frazione di gioco con i padroni di casa che alzano il baricentro ma commettono errori negli spazi brevi e favoriscono le impennate avversarie. 7' di gioco, calcio piazzato per atterramento di Cruz. Batte Scubla dai trenta metri con Candon che respinge; sulla ribattuta riprende Scubla che calcia forte ma Baschirotto si oppone con i pugni. I neroverdi si portano in attacco favoriti dai varchi liberi. Al 22' raddoppiano ancora con Bergnach che riceve palla e scatta dal vertice d'area, converge veloce e con tocco fulmineo da due passi centra il bersaglio. Chiavris in affanno che deve fare i conti con la determinazione degli avversari. Ci pensa Piva ad avviare l'azione al 38' quando si destreggia bene ed allunga seminando due avversari ma poi spreca l'occasione sparando alto sopra il legno.
Siamo al 40' di gioco quando i padroni di casa accorciano le distanza con Orlando che riceve in area l'assist di Piva, batte forte e gonfia la rete di Bottiglieri a mezz'altezza. Ultimi minuti di gara con il Chiavris proteso in attacco con alcune folate che vengono ben rintuzzate da Pecchia e soci. Vince il Moimacco con merito avendo avuto più voglia di fare bene ed essendo stato mentalmente in gara fino al termine.

IL DOPO GARA - Il tecnico del Moimacco Bazzo, piuttosto soddisfatto, sottolinea: "Partita equilibrata nel primo tempo ma poi abbiamo meritato avendoci provato più volte. Il Chiavris forse ha una maggior qualità, ma oggi noi abbiamo espresso maggiore voglia e concentrazione. Adesso recuperiamo alcuni giocatori infortunati e tentiamo di fare meglio del girone di andata che è da dimenticare".

Sull'altra sponda gli fa eco mister Milanese che afferma:" Sapevamo di dover affrontare una squadra ostica, ma abbiamo commesso troppi errori che abbiamo pagato a caro prezzo. Loro erano più convinti di fare bene e per questo hanno meritato il successo. Ora torniamo a lavorare sodo per non incorrere in altri pericolosi inciampi che comprometterebbero tutto quello che abbiamo fatto di buono".

 Mimmo da Silva

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/NBZhsdc.jpg

https://i.imgur.com/3u3G4NA.jpg

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/LmSU3Hh.jpg

https://i.imgur.com/3HvtnHS.jpg

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 22/01/2023
 

Altri articoli dalla provincia...














PROMO B - Fermi tutti: c'è Ufm-Azzurra!

Vigilia di campionato per il girone B di Promozione, impegnato nel weekend nella 17ª giornata. Turno che rischia di diventare un crocevia fondamentale per la vittoria finale: domenica al “Boito&rdqu...leggi
27/01/2023



UDINESE - Deulofeu sotto i ferri

Minimizzare l’entità del problema ha portato male all’ Udinese che, al termine del match vinto miracolosamente con la Sampdoria, si era premurata di assicurare che, &ldqu...leggi
27/01/2023


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12678 secondi