Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


SCI COPPA DEL MONDO - Shiffrin regina di Kronplatz

La statunitense non è sazia e concede il bis nel gigante sull’Erta: è la vittoria numero 84, due gradini più sotto Ingemar Stenmark. Prossimo appuntamento con la storia nel fine settimana a Splinderuv Mlyn. Seconda la norvegese Movinckel, terza la svedese Hector. Maluccio le italiane: Brignone ottava, Bassino fuori. Diciannovesima la veneta Zenere

SAN VIGILIO MAREBBE.  Tutt’altro che sazia e appagata, come sempre sostenuta dall’ immenso talento donatole da madre natura e da una incredibile mentalità vincente, Mikaela Shiffrin ha concesso il bis, trionfando anche nel secondo gigante di Kronplatz. Il record stabilito ieri è dunque già in frantumi: perché sono ora 84 i successi in Coppa del Mondo della 27enne di Vail, due soli gradini sotto Ingemar Stenmark. Per Shiffrin è la vittoria numero 19 in gigante, la decima nelle 21 gare stagionali sinora disputate. La fuoriclasse americana ha preceduto di 82 centesimi la norvegese Movinckel e di 1”19 la svedese Hector, regina sull’Erta la scorso anno. Entrambe le scandinave hanno cavallerescamente celebrato “Her Majesty” la quale, appena tagliato il traguardo, si è lasciata andare sulla neve, quasi in simbiosi con quell’elemento naturale che le è più congeniale. Quarta la slovacca Vlhova, quinta Gut Behrami, protagonista di una spettacolare (miglior tempo e 10 posizioni guadagnate per la svizzera) seconda manche. Le italiane? Non benissimo: ottavo posto per Federica Brignone e notevole delusione per Marta Bassino, promettente terza dopo la prima prova ma “saltata” a tre porte dalla fine. Diciannovesima piazza (con sette posizioni recuperate), invece, per la veneta Asja Zenere, mentre la classe 2006 Lara Colturi (piemontese tesserata per l’Albania) ha confermato le sue enormi potenzialità, risalendo nuovamente al 17esimo posto. Oltre che alla classifica “Overall”, Shiffrin è pure al comando della graduatoria di specialità con 600 punti, seconda Gut (482), terza Bassino (396). E nel prossimo week end, in quella Splinderuv Mlyn (Repubblica Ceca) dove tutto iniziò quasi 12 anni fa, con due slalom a disposizione, Shiffrin avrà la possibilità di raggiungere Stenmark…

HANNO DETTO. “Negli ultimi tre giganti penso di aver mostrato il mio sci migliore di sempre - ha puntualizzato la “Dominatrice”, in una delle sue…cento interviste post gara - ho spinto tanto anche stavolta, sperando di rimanere dentro ad ogni porta… I record? Sono contenta di essere arrivata a questo punto, ma spingerò sempre, perchè voglio vincere ancora. Anche se nello sci le cose possono cambiare rapidamente…”

 “Dopo tante gare ero stanca e scarica di energie – si è quasi “scusata” Brignone che, in attesa dei Mondiali francesi, si concederà qualche giorno di stacco nella sua Valle D’Aosta - comunque ci ho provato, nella seconda manche sono partita forte, ma ho commesso troppi errori. Peccato, perché la pista era davvero bellissima.”

“Ho inforcato e preso una bella botta - sussurra Bassino - è andata male, però rimango comunque positiva, tenendomi il buono che sono riuscita ad esprimere.”

“La forma era un po’ calata e avevo qualche dubbio - confessa Zenere – ma era importante fare bene e sono contenta. Soprattutto dei parziali: so che sono nelle mie corde e oggi ho fatto ricorso alla mia grinta migliore.” (r.z.)

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/gl5MpqJ.jpg

https://i.imgur.com/V0VG7rO.jpg

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

https://i.imgur.com/0oR37Wx.jpg

https://i.imgur.com/VjczZ9F.jpg

https://i.imgur.com/3OuHX43.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 25/01/2023
 

Altri articoli dalla provincia...










BIATHLON - Vittozzi, la Coppa è tua!

I festeggiamenti post mondiali ed il forzato rinvio di ieri (a causa delle avverse condizioni meteo) non hanno placato la “fame” di Lisa Vittozzi. Cosi, il quar...leggi
01/03/2024





BIATHLON - Vittozzi cala il poker

Monna Lisa. Lisa dagli occhi blu. Si sprecano gli accostamenti per Lisa Vittozzi, la campionessa sappadina che ha chiuso con il botto il suo indimenticabile mondiale di ...leggi
18/02/2024




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12825 secondi