Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


LCFC PN TITOLO - Un super Sacile fa suo un grande derby

Nell’anticipo, i liventini superano per 4-2 i cugini del Forcate in una gara ricca di emozioni e capovolgimenti di fronte

Si è aperta con un grande match la 2^ giornata del campionato Amatori Lcfc Pordenone Girone Titolo.
Il Sacile, infatti, si aggiudica il sentito derby contro i locali del Forcate con un pirotecnico 2-4, al termine di una gara ricca di colpi di scena; del resto, il percorso delle due compagini, entrambe prime nei rispettivi gironi autunnali di qualificazione, non era casuale.
A Fontanafredda, la temperatura sfiora gli zero gradi, ma la gara si scalda dopo nemmeno un giro d’orologio: Maset semina il panico sulla destra e crossa al centro per la testa di Mantellato, che infila sotto la traversa l’1-0 per il Sacile. Passano due minuti e ancora Mantellato sfiora la doppietta, con Del Tedesco che riesce a bloccate però la conclusione.
Dopo lo shock iniziale, si riprende il Forcate, che aumenta i giri del motore e schiaccia gli avversari ricorrendo anche a un pressing asfissiante. La mossa porta agli effetti sperati: al 16’, Sonego pesca Bertolo, che con un rasoterra sigla la rete del pari. I locali, tuttavia, non si fermano qui e al 20’ ribaltano il risultato con un’azione fotocopia sull’asse Sonego-Bertolo, con quest’ultimo che firma la doppietta.
L’inerzia della contesa cambia ancora sponda, passando stavolta agli ospiti, trascinati dal metronomo
Tragante. Il centrocampista conquista un’invitante punizione al 25’. L’esperto Lucchese s’incarica della battuta e spara un mancino imparabile che vale il 2-2.
In chiusura di frazione, il Sacile piazza anche il colpo del 2-3: Mantellato si beve Pasquali e Moras ed impegna Del Tedesco, il quale respinge come può; sulla ribattuta, il più lesto è l’ex Tamai Subashi, che in semi rovesciata gonfia la rete.

Attingono dalla panchina i due tecnici in vista della ripresa: Roveredo lancia Pizzinato per i padroni di casa, mentre De Nadai schiera i pezzi da "90" Petraz (all’esordio stagionale) e Salvador.
Proprio Petraz si rivela subito utile, recuperando un bel pallone al 57’ che Mantellato raccoglie e scaraventa in porta per la doppietta personale.
Il 2-4 tramortisce il Forcate, che non riesce a reagire e, anzi, rischia grosso. Petraz si libera di due avversari e serve Santarosa, abile ad allungare per Salvador che costringe Del Tedesco ad un vero e proprio miracolo.
È questa l’ultima emozione del match: il Sacile vince e convince e sale a quota 4, davanti a tutti in attesa delle gare del weekend; punito forse troppo severamente un Forcate vittima delle assenze di De Luca e Pizzol e con un Barbetta a mezzo servizio.

LE INTERVISTE - Marcuzzi: calati fisicamente; De Nadai: gran reazione

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/tP2TSrR.jpg

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 04/02/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14195 secondi