Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


ECCELLENZA - Brian Lignano, Spal e Pro Cervignano cambiano passo

Turno pieno di gol e molto problematico per le prime della classe. Il Chions si inchina per la terza volta in stagione ai gabbiani di Moras, mentre il Tamai divide la posta con il Fiume Bannia al termine di un derby dai due volti e dalle mille emozioni. Il San Luigi passa a Corno nel finale, la Forum tiene testa allo Zaule, Tricesimo e Codroipo impattano 2-2...

Eccellenza spettacolo: gol a pioggia (34 tra sabato e domenica) e risultati spesso imprevedibili. Anche per le prime della classe, infatti, la vita si sta facendo via via più dura. Ieri è scivolata la Pro Gorizia, oggi il Tamai ha sudato freddo e il Chions è caduto. Copertina per il Brian Lignano, che ancora una volta si è imposto sui gialloblù di Barbieri come era accaduto nella finale di Coppa e nel match d'andata disputato a settembre. I gabbiani di Moras si affermano in maniera convincente per 2-0, fermando l'attacco atomico dei crociati e colpendo con Presello (11') e Alessio (54'): l'affermazione proietta il Brian Lignano al terzo posto della classifica, a 5 punti dal Tamai e a 6 lunghezze proprio dal Chions.
A proposito di Tamai: il derby con il lanciato Fiume Bannia regala emozioni a raffica e ben 6 reti in un crescendo rossiniano: Sellan e Barattin firmano la prima frazione di marca ospite, poi Zorzetto due volte e Mortati ribaltano la situazione Zorzetto ma Zambon all'88' rimette tutto in equilibrio. La fase difensiva delle Furie, fin qui una sorta di meccanismo perfetto, sembra essersi inceppata, ma è sempre il Tamai a comandare le danze.
Si getta alle spalle una fase complicata la Spal Cordovado, che espugna il ridotto del Chiarbola Ponziana e agguanta al quarto posto la Pro Gorizia. I giallorossi di Rossi si impongono per 4-2 in un match rimasto comunque aperto fino al 90'. Ostan nel primo tempo, poi Miolli, Fantuz e Scarparo concretizzano il gioco spallino, mentre Zoch e Casseler lasciano il segno nel tabellino dei marcatori.

In chiave salvezza l'exploit di giornata regala una sorta di liberazione alla Pro Cervignano che a Fagagna spezza le catene della serie nera, gettando sul piatto della bilancia determinazione e concentrazione. La squadra di Bertino non subisce gol, capitalizzando così la doppietta di Bertoli, che colpisce in chiusura di primo tempo e appena dopo l'ora di gioco.
Prosegue a puntellare la propria classifica il San Luigi, che passa a Corno di Rosazzo al termine di una gara assai combattuta. La Virtus era andata in vantaggio con Kodermac, alla distanza l'hanno spuntata i biancoverdi di Sandrin con Mazzoleni autore all'80' del conclusivo 2-1.

Completano il quadro due pareggi, neanche a dirlo, conditi da gol. Tricesimo e Codroipo nel quarto d'ora finale del primo tempo accendono i fuochi pirotecnici, segnando due reti per parte: tuonano in rapida successione Toffolini, Nardini, Cassin e Alessandro Osso Armellino, poi il risultato resterà inchiodato sul 2-2 fino alla fine.
In riviera la Forum Julii tiene testa al babau Zaule: a Cofone (66') replica subito dopo dal dischetto Bric e l'1-1 certifica la volontà dei ducali di salvarsi. Invece lo Zaule in questo inizio di girone di ritorno non è riuscito a compiere il salto di qualità sperato.

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/02/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,29436 secondi