Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


UFM - Gregoratti: pari ci può stare, ma abbiamo costruito di più

Il tecnico dei cantierini commenta il pari dei suoi sul campo della Pro Romans, che rallenta la corsa al primo posto

PRO ROMANS MEDEA – UFM  1-1
Gol: 15’ Acampora, 43’ Tomasin

PRO ROMANS MEDEA: Branovacki, Tomasin, Dika, Prevete, Bossi, Malaroda, Nicola Zanon, Emanuele, Jogan, Rocco, Cecchin. A disposizione: 12. Dovier, 13. De Crescenzo, 14. Skabar, 15. Gerin, 16. Movia, 17. Michele Zanon, 18. Turus, 19. Bon, 20. Azzani. Allenatore: Alesandro Radolli.

UFM: Brussi, Sarcinelli, Di Matteo, Cesselon, Rebecchi, Dijust, Battaglini, Puntar, Acampora, Aldrigo, Gabrieli. A disposizione: 12. Grubizza, 13. Tranchina, 14. Damiani, 15. Lo Cascio, 16. Iacumin, 17. Saccomani, 18. Marijanovic, 19. Molinari, 20. Clede. Allenatore: Stefano Gregoratti.

ARBITRO: Maichol Perazzolo sez. Pordenone. Assistenti: Francesco Bonino sez. Maniago, Andrea Plozner sez. Tolmezzo.

ROMANS D'ISONZO - Sabato insipido per l’Ufm, che nella tana della Pro Romans non riesce ad andare oltre l’1-1 nell’anticipo della 19ª giornata del girone B di Promozione.
Un risultato che porta i cantierini a -1 dalla capolista Azzurra, che domani però può riportarsi a +4 vincendo a San Giorgio; altro risultato prestigioso, invece, per i giallorossi, a conferma di una stagione fin qui da incorniciare.
Al “Calligaris”, parte forte l’Ufm, che sblocca al 15’ con Acampora, bravo a finalizzare il bel cross di Di Matteo al termine di una superba azione corale. Lo stesso Di Matteo protagonista poi di una grossa occasione per il raddoppio, con la sua conclusione violenta da fuori che colpisce la traversa. Sul ribaltamento di fronte, trova il pari la Pro Romans, con Tomasin che castiga un errato posizionamento della difesa ospite e buca l’incolpevole Brussi.
Nella ripresa, si riporta avanti l’Ufm, che tesse lunghe trame offensive senza tuttavia riuscire a calciaRe nello specchio. Il match si chiude dunque sull’1-1.
A fine gara, così il tecnico dei cantierini Stefano Gregoratti: «È stata una gara senza troppe emozioni, ristagnata in molte azioni poco concrete. In generale, ritengo che il pareggio ci stia un po’ stretto, visto che le occasioni le abbiamo comunque costruite, prendendo gol nell’unico loro tiro in porta. Purtroppo non siamo stati abbastanza cattivi sotto porta. È comunque un pareggio che ci può stare, testa ora alla prossima».

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/02/2023
 

Altri articoli dalla provincia...




IL PUNTO - La nuova Terza categoria

Sarà il match di ritorno dei play-out tra Zompicchia e Aris San Polo a determinare l'ultima squadra retrocessa dalla Seconda categoria. La sfida si ...leggi
23/05/2024















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13845 secondi