Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


REG. B - Guizzi salvezza Ronchi e Aquileia, San Luigi ok

I biancoverdi si confermano in vetta battendo l’Ufi, il Trieste Victory insegue. Pari tra Virtus Corno e Forum


In archivio la 17^ giornata del girone B degli Under 19 regionali.
Inanella la sesta vittoria consecutiva il San Luigi, che stende l’Ufi a domicilio con la doppietta di Zagar; non basta De Savorgnani agli isontini per sgambettare la capolista, che sale a quota 41.
A tallonare i cugini è il solito Trieste Victory, vittorioso in casa contro la Sangiorgina. Apre le danze Cannavó dopo appena 1’45’’ sfruttando un lancio illuminante di Cortesi. È l’unica emozione di un primo tempo che ristagna troppo a metà campo. Ben più vivace la ripresa, coi biancocremisi a spingere a caccia del pari e i triestini a contenere. Un gran tiro a giro di Cattunar al 75’, tuttavia, permette ai locali di raddoppiare e mettere in ghiaccio la sfida, nonostante l’espulsione a tempo quasi scaduto di Duiz per doppia ammonizione.
Termina in parità (1-1) Ufm-Tolmezzo, con Grasso a colpire per i cantierini e Flora per gli ospiti. I carnici consolidano così la terza posizione, pur perdendo terreno nei confronti del duo di testa.

Stesso risultato anche tra Virtus Corno e Forum Julii, con gli ospiti che in questo caso raccolgono il massimo in 8 contro 11. Ben tre, infatti, le espulsioni tra le fila dei cividalesi, una per simulazione e due per proteste, segno di animi in campo un po’ troppo caldi. Sblocca Klaidi per i cornesi nel primo tempo, che però non riescono a trovare il colpo di grazia (nonostante la superiorità numerica e i tanti contropiedi a favore) e allora Sabic, dai 25 metri, firma il pari con un beffardo calcio di punizione. Così a fine gara il mister della Forum Stefano Tomasetig: “Tre espulsioni sono allucinanti, i ragazzi hanno avuto la lingua troppo lunga. Tutto è partito dal secondo giallo a Iovine per simulazione in area, da lì gli animi si sono scaldati con un paio di interventi al limite. Portiamo a casa comunque un punto che, in queste condizioni, mi tengo strettissimo”.

In coda, fondamentali guizzi salvezza per Aquileia e Ronchi.
I patriarchini danno continuità al successo contro l’Ufi espugnando il campo del fanalino di coda Zaule in un vero e proprio scontro diretto: Michelin apre le marcature sul finire del primo tempo, Vittorelli pareggia per i giuliani a metà ripresa ma sul finale Chiap fa esultare l’Aquileia, che sale così a 19 lunghezze assieme alla Roianese.

Proprio la Roianese cade sul campo del Ronchi, che riassapora il gusto dei 3 punti abbandonando l’ultima piazza e portandosi a 13 lunghezze. Nel primo tempo, dominano i triestini, che tuttavia vanno a riposo “solo” sullo 0-1 grazie al meraviglioso gol, direttamente su calcio d’angolo, di Caputo. Nella ripresa, s’infiamma la sfida: nel giro di 10’ il Ronchi ribalta tutto con Parachì due volte, ma poi Corrado su calcio di punizione pareggia. A 3’ dalla fine, nuovo vantaggio dei padroni di casa con la tripletta personale di Parachì, mentre a tempo praticamente scaduto Wenzlich manda in paradiso i bisiachi chiudendo il match sul 4-2.
Domani sera si completa il turno con il posticipo Fiumicello-Ol3.

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/02/2023
 

Altri articoli dalla provincia...












RISANO - L'Ubf fa soffrire l'Ufm

UBF - UFM 1-2Gol: 23'pt Tranchina, 41'pt Zigante, 31'st Grasso. UBF: Lopizzo, Yermychuk, Vatri, Piccin, Casasola, Zigante, Buffon (1'st D...leggi
29/05/2024







Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,17709 secondi