Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


ECCELLENZA - Il Chions scappa, il Tricesimo spera

La capolista supera in trasferta e in rimonta il Tamai e allunga in vetta alla classifica. Gli azzurri si aggiudicano lo scontro diretto con la Forum Julii e danno impulso alla rincorsa salvezza. Importanti vittorie per Sanvitese, Juventina e Pro Fagagna. La Spal corsara aggancia al terzo posto il Brian Lignano

Prova di forza del Chions. La capolista batte in rimonta e in trasferta l'inseguitrice Tamai, allungando con decisione in vetta alla classifica dell'Eccellenza, giunta all'ottava di ritorno. E dire che le Furie di De Agostini avevano colpito subito, passando a condurre dopo 3' con Carniello. Non è bastato contro i gialloblù di Barbieri, che nella parte conclusiva del primo tempo hanno saputo ribaltare la situazione, pareggiando con Valenta e portandosi a condurre al 45' grazie a Spadera. Nella ripresa il risultato non è più cambiato, col Chions che balza a +5 nei confronti del Tamai il quale entra nel mirino del Brian Lignano, che ha rinviato di una settimana la gara interna con la Pro Cervignano. Con 11 giornate ancora da disputare può comunque ancora succedere di tutto. 
Sale al terzo posto della graduatoria insieme al Brian Lignano la Spal di Max Rossi, passata sul terreno del Maniago Vajont: giallorossi autoritari nella frazione d'avvio, con il nuovo acuto di Parpinel (17') e il raddoppio di Markovic (29'), poi allo scoccare dell'ora di gioco Gurgu accorcia le distanze, ma sono gli ospiti a pochi minuti dal termine a chiudere ogni discorso segnando il 3-1 grazie a Ostan.
Termina 0-0 la sfida tra Zaule e Pro Gorizia

Novità importanti sono maturate nella corsa alla permanenza in categoria. Col secondo 3-0 in tre giorni la Sanvitese si allontana dalla zona a rischio: i biancorossi di Paissan hanno superato il Fiume Bannia, tuonando con Rinaldi e, dopo l'intervallo, ancora Rinaldi dal dischetto e Venaruzzo allo scadere. Lo stesso vale per la Juventina, vincitrice del confronto diretto con il Codroipo: a San Lorenzo Isontino la squadra di Bernardo la spunta 2-1 con reti di Tuan e Martinovic, mentre per i biancorossi non basta l'acuto di Cassin a evitare un ko preoccupante. 
Sono parimenti significativi anche gli altri due esiti della serata di campionato. Il Tricesimo si aggiudica lo scontro diretto con la Forum Julii, trovando il gol della vittoria al 92' grazie a Brichese, mentre la Pro Fagagna spinge nel baratro la Virtus Corno, costretta ad inchinarsi alle reti firmate da Peressini a metà del primo tempo e da Clarini al 79'. 
In classifica appare compromessa la situazione di Virtus Corno (15 punti), Kras (16 ma con una gara in meno) e Forum (19), anche se... con 11 giornate ancora da disputare è d'obbligo provarci e sperare. E sempre se il Torviscosa riuscirà a conservare, come tutto il calcio regionale si augura, il posto in serie D. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 01/03/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12330 secondi