Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


REG. B - Ruggiti Ufi e Aquileia, Forum d'autorità

Guizzi fondamentali in chiave salvezza per isontini e patriarchini. Tolmezzo di misura, reti inviolate tra Virtus Corno e Sangiorgina. Il Trieste Victory vince il derby e riapre tutto

In archivio la 21^ giornata del girone B degli Under 19 regionali, che vede ormai il traguardo distante solo 5 turni.
Situazione in vetta non ancora ben delineata, in virtù del successo che riapre tutto del Trieste Victory nel derbissimo contro il San Luigi. Botta e risposta continui al “Buffalo”, alla fine prevalgono i locali per 3-2 grazie alla tripletta di un super Romeo, che rende vane le marcature ospiti di Ferluga e Codan. Biancoverdi capolista che inchiodano così a 50 punti, alabardati che inseguono a -3.
Consolida la terza posizione il Tolmezzo, che tra le mura amiche s’impone di misura su una Roianese reduce dal dispendioso recupero di mercoledì vinto contro lo Zaule. A decidere la sfida la rete di Flora al 25’ della ripresa, coi triestini che avevano avevano sfiorato il vantaggio poco prima con un dirompente contropiede.

Reti inviolate al “Cudiz” tra Virtus Corno e Sangiorgina: virtussini che mettono così un altro mattoncino in chiave salvezza diretta (discorso comunque non ancora completamente archiviato), biancocremisi che certificano il proprio ottimo quarto posto.  Colpo interno della Forum Julii, che sconfigge e agguanta in classifica a quota 29 l’Ol3. Partita decisa già nel primo tempo, a forti tinte ducali. Sabic apre le danze al 22’ con un gran tiro dal limite che s’insacca nel sette, per poi raddoppiare sfruttando una bella verticalizzazione di Iovine. I cividalesi avrebbero altre due limpide occasioni per incrementare il vantaggio, ma Pascutto sciupa. Nella ripresa, Forum in gestione e Ol3 che costruisce qualche opportunità senza tuttavia riuscire a timbrare.
A commentare il 2-0 il tecnico ducale Stefano Tomasetig: “Abbiamo finalmente dimostrato quella maturità che ci era mancata nelle ultime partite, anche a causa delle assenze. Che sia un buon viatico per il futuro e per la crescita dei ragazzi”.

Colpaccio dell’Aquileia, che infila il sesto risultato utile consecutivo andando a sbancare il campo dell’Ufm per 2-1. Non basta Grasso ai padroni di casa, con i patriarchini che volano a 27 punti grazie a Faganel e Bregant.
Vittoria importantissima in chiave salvezza anche per l’Ufi, che viola la tana della diretta concorrente Ronchi per 5-1. La doppietta di Santoro e le singole di De Savorgnani, Spanó e Clemente proiettano gli isontini a quota 21, a -3 dall’undicesimo posto della Roianese che significherebbe spareggi salvezza. Probabile ultima spiaggia, invece, per i bisiachi, che restano penultimi con 13 lunghezze.
Rinviata, infine, Fiumicello-Zaule.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/03/2023
 

Altri articoli dalla provincia...






REG. B - Triestine super, Virtus Corno e Ufm corsare

Ha preso il via il girone B del campionato Under 19 regionali, con la prima giornata andata in scena nel pomeriggio. Turno ricco di gol, caratterizzato da alcuni punteggi pirotecnici e tanti gesti tecnici clamoros...leggi
16/09/2023













Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14132 secondi