Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


BASKET A2 FEMM. - La Delser si sveglia e vince

Contro Mantova le Volpi cambiano marcia nel terzo quarto con un break di 23-9. E il sedicesimo successo stagionale. Doppia doppia per Turmel (16 punti e 12 rimbalzi)

 

La WomenAPU LBS Delser Udine ha superato la SanGiorgio Agricoltura Mantova nella ventiduesima e quintultima giornata di regular season del girone Nord, di serie A2 femminile: 64-57 il finale. 

Una gara complicata per le Volpi di coach Massimo Riga che solo nel secondo tempo sono riuscite ad esprimere il proprio gioco migliore. Nella prima frazione di gioco, le virgiliane di coach Stefano Purrone hanno imbrigliato le friulane, incapaci di incidere in attacco e prive di mordente in difesa. Per tutta la prima metà gara, Mantova è rimasta avanti, toccando anche il +9 come massimo vantaggio: 18-27 al 16’, dopo un’iniziativa della capitana lombarda Llorente.
All’intervallo, Udine è andata negli spogliatoi avendo tirato 10/31 dal campo e 8/15 ai tiri liberi. Considerando che il computo a rimbalzo, a quel punto, diceva 18-28 per le ospiti, è apparso chiaro a tutti che, nella ripresa, serviva un cambio di marcia.

Detto e fatto, le sollecitazioni di coach Riga all’intervallo hanno sortito gli effetti sperati dall’ambiente delserino. Un break di 23-9 nel terzo quarto, carburato dalla difesa di squadra, arroccata attorno ad Angelina Turmel (doppia-doppia con 12 rimbalzi) ha rilanciato le quotazioni delle friulane, che però non hanno saputo chiudere la contesa. La ex di turno, Giulia Ianezic, ha fissato il -5, sul 62-57 a 37” dal termine. Pur sbagliando un paio di facili lay-up, la Delser ha però saputo resistere e un canestro in acrobazia di Chiara Bacchini ha dato la stura alla festa udinese.

La WomenAPU LBS Delser Udine, che ha messo in bacheca la sedicesima vittoria stagionale, tornerà in campo sabato prossimo, nella 23ma giornata, sul campo della Podolife Treviso.

Credit: Comuzzo.

DELSER 64

MANTOVA 57

(13-15, 28-31, 51-40)

WomenAPU LBS Delser Udine Bovenzi 2 (0/1, 0/1), Ronchi 10 (4/10, 0/6), Penna (0/1), Bacchini 14 (4/8, 0/1), Turmel 16 (6/10, 1/3), Lizzi 2 (0/1), Pontoni 2 (1/1), Da Pozzo 13 (5/7), Mosetti 4 (2/6, 0/2), Gregori 1 (0/2, 0/1); non entrate: Tumeo e Agostini. Coach Massimo Riga.

San Giorgio Agricoltura Mantova Dell’Olio 8 (0/3, 1/3), Llorente 11 (5/6, 0/1), Togliani 3 (1/1), Ianezic 5 (1/1, 1/5), Petronio 2 (1/5, 0/1), Bevolo 5 (2/4), Bottazzi 3 (0/1, 1/6), Labanca 14 (5/12), Orazzo 6 (3/7, 0/3); non entrata: Benedetti. Coach Stefano Purrone.

ARBITRI: Lanfranco Rubera e Bruno Licari.

NOTE - Tiri liberi: Udine 17/26, Mantova 11/18. Tiri da due: Udine 22/48, Mantova 17/38. Tiri da tre: Udine 1/15, Mantova 4/20. 5 falli: Labanca. Fallo tecnico a coach Purrone. Spettatori: 200 circa

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/03/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13808 secondi