Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


UNDER 17 C - Fuochi d'artificio tra Fiume e Cjarlins, poker Tolmezzo

Capolista e inseguitrice impattano su un’avvincente 4-4. Bene il Pro Fagagna sullo Zarja, Fontanafredda di misura

Prima di ritorno in archivio per gli Under 17 regionali, giunti all’8ª giornata. Al Comunale di Via Verdi, fuochi d’artificio nel big match tra Fiume Bannia e Cjarlins Muzane, rispettivamente seconda e prima forza del raggruppamento. Partenza sprint dei fiumani, che dopo 15’ sono già 2-0 grazie alle letali ripartenze di Martinuzzi e Corazza. Si riassestano gli aranciocelesti, che accorciano con la rete di capitan Bosco. Su schema da calcio d’angolo, però, il Fiume Bannia colpisce ancora, sempre con Martinuzzi, mentre il rigore di Benomio allo scadere manda le compagini a riposo sul 3-2. Forcing del Cjarlins nella ripresa, ma i contropiedi dei locali si rivelano ancora micidiali, con Rigutto che firma il 4-2. Sembra tutto finito per la formazione di mister Monorchio, ma la capolista butta il cuore oltre l’ostacolo: Marmoreo dà speranza all’87’, Dorboló agguanta l’agognato 4-4 al 5’ di recupero. Beffa per il Fiume Bannia, che resta così a -5 dai rivali.
Al “Tognon”, il Fontanafredda batte di misura e scavalca in classifica il Fiumicello: 2-1 il punteggio finale, coi sigilli rossoneri di Vittorio e Schinella e il gol della bandiera gialloverde di Corbatto. Ben più netto il successo del Tolmezzo, che ne fa quattro in casa della Roianese: doppietta per Zanier e reti di Cimador e Madi, mentre Pahor sigla il gol della bandiera dei triestini. Poker anche per la Pro Fagagna, che liquida senz’appello il fanalino di coda Zarja. Bambore segna due volte, mentre Zuccato e Degani completano l’opera.

Foto: Tolmezzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 20/03/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14769 secondi