Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


LCFC BRONZO A - Trionfo Redskins: Arcobaleno al tappeto

Termina in favore della capolista il big-match tra prima e seconda classificata. Gli ospiti ci provano con Miani e Privitera, ma i locali non demordono e Mottola, Samassa e Cominotto ribaltano il risultato

Il big-match del girone bronzo A è finalmente arrivato e a trionfare è stata la capolista: i Redskins sconfiggono un mai domo Arcobaleno e allungano in classifica sui rivali.

Partita entusiasmante sin dalle prime battute: al 10’ del primo tempo Cominotto approfitta di un'incertezza della difesa ospite e con una rasoiata manda la sfera all’angolino, dove il portiere non può arrivare. Al 15’ l’Arcobaleno reagisce e trova il pari con Miani: il centrocampista si avventa su una sponda del suo centravanti e dall’interno dell’area fa 1-1. La prima frazione di gioco termina senza altri squilli, con il punteggio in perfetta parità.

Nella ripresa partono meglio i padroni di casa, che dopo pochi minuti guadagnano un calcio di rigore per fallo di mano di un difensore sull’incornata di Cavalluzzi. Dal dischetto va capitan Samassa, che non sbaglia: 2-1. La capolista capisce che è il momento di insistere e al 25’ chiude i conti grazie ad un bel tiro a giro di Mottola, che mette la palla sotto al sette senza lasciare scampo al numero 1 avversario.  Nel finale gli ospiti si giocano il tutto per tutto e riescono ad accorciare le distanze con Privitera, che guadagna e realizza un calcio di rigore, ma non basta per completare la rimonta: il match si chiude con la vittoria dei Redskins, che incrementano così il proprio vantaggio in campionato.

La lotta per il primo posto è però ancora apertissima: l’Arcobaleno è sì distante 4 punti, ma ha una gara da recuperare e con un passo falso della squadra avversaria potrebbe continuare ad insediarla. Il messaggio che resta da questa partita è però chiaro: i Redskins ci sono e non hanno intenzione di lasciarsi sfuggire la vetta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 22/03/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14095 secondi