Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


PRIMA A - Vincono le prime. Successi pesanti per Ceolini e Montereale

Terza sconfitta di fila per Union Rorai e Lestizza. Quattro vittorie interne, due pareggi e due scorribande ospiti

Un gol di di Fabio Zanin al 43’ del primo tempo regala i tre punti alla capolista Cordenonese 3S ai danni del fanalino di coda Union Pasiano. Rimangono, dunque, 6 le lunghezze di vantaggio per i granata, mentre gli ospiti sembrano destinati ad una mesta discesa nella categoria inferiore.
Risponde con analogo risultato il Calcio Aviano, vittorioso con una rete a cinque minuti dal termine di De Angelis, sul campo del Vallenoncello. Conquista la posta in palio anche l’Unione Smt superando per 2-1 la coriacea resistenza del Rivignano. Caliò e Sisti griffano il match per i pordenonesi.

Sette vite, nei quartieri bassi, sembrano avere Ceolini e Montereale. I giallorossi hanno la meglio sul Lestizza per 3-2 con i timbri di Santarossa, Boer e Poletto. Pordenonesi che oggi sarebbero salvi, udinesi in bilico. Vince in rimonta il Montereale, chiudendo anche l’operazione sorpasso sul Tagliamento, per 2-1. Al vantaggio biancoverde con Bazie, rispondono i bianconeri grazie alle reti di Boschian e Saccon.

Tre punti portati a casa dal Vivai Rauscedo ai danni dell’Union Rorai. Decide la doppietta di Alessio D’Andrea, che lascia negli inferi la formazione di Porcia alla vigilia della sfida del prossimo turno contro la capolista. Pareggio indolore, infine, tra Vigonovo e Camino, che lascia le due compagini nella pancia della classifica. Un segno "x", poco frequente per entrambe, con gli udinesi alla seconda gara senza subire gol. 

Gianpaolo Leonardi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/03/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11842 secondi