Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


PROMO B - Sabato al pepe con Primorec - Ol3 e Sant'Andrea - Mariano

Il match tra i carsolini e gli orange vale per i play-off, quello tra i giuliani e gli isontini deciderà chi resterà in categoria e chi dovrà retrocedere

Il girone B di Promozione affronta play-off e play-out. Sabato, alle ore 16.30, per i play-off (gara di spareggio) il Primorec rivederà a Prosecco l'Ol3, mentre per i play-out (stesso orario di inizio) il Sant'Andrea attenderà al varco il Mariano

*******

PRIMOREC-OL3

Michele Campo (mister del Primorec): “Non ce ne sono di squalificati e abbiamo quasi tutti a disposizione. In questi ultimi giorni avevamo infatti qualche acciaccato, ovvero Kunqi, Lombisani e Zacchigna, ma spero di recuperarli per questo incontro. Gli altri sono a posto. L’altra settimana era utile staccare e infatti abbiamo fatto solo due allenamenti, mentre questa settimana si è tornati a lavorare normalmente ed anzi abbiamo fatto due partitine per ritrovare il ritmo”.

Gabriele Gorenszach (allenatore dell’Ol3): “Stanno tutti bene e sono a disposizione. L’altra settimana abbiamo staccato un poco la spina e ora l’abbiamo riattaccata per fare il lavoro utile per sabato. Sarà una partita secca e in base al punteggio si potrebbe andare ai supplementari, però il Primorec ha il vantaggio del risultato…”.

*******

SANT’ANDREA SAN VITO - MARIANO

Sergio Braico (jolly dello staff del Sant’Andrea San Vito): “In questa stagione noi abbiamo infortunati giornalmente e siamo in difficoltà in primis con i fuoriquota per questo motivo. Vediamo se e quanti recuperano, lavorano da due settimane per questo. Non li abbiamo potuti valorizzare come si voleva proprio per gli infortuni. Non facciamo nomi non per pre-tattica, ma perché non sappiamo chi avremo alla fine a disposizione. Il nostro direttore sportivo Stefano Michelutti ha compiuto un gran lavoro vista la situazione. Giocheremo in casa e considerando le prestazioni fatte sul nostro campo, tanto più con le big che peraltro ti danno maggiori motivazioni e sei portato a dare di più, speriamo di fare una bella partita come le precedenti da noi. Noi avremo due risultati su tre e loro dovranno invece solo vincere. Se sarà pareggio, poi varrà la posizione in classifica. Questo tipo di gara è un terno al lotto e conta l’aspetto psicologico”.

Luca Seculin (presidente del Mariano): “Sicuramente non rientra il nostro capitano Gamberini e poi avremo Gallo che arriverà in ritardo per esigenze di lavoro. Per il resto ci siamo allenati con i soliti ritmi e speriamo bene…”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 18/05/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,54919 secondi