Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


UNDER 15 UD - Masiero: premiati i miglioramenti

Il tecnico del Buttrio: "Vittoria meritata, ora andremo a giocare al Torneo di Cesena". Scarpa: "Abbiamo retto fino al termine della contesa, i rigori sono un terno al lotto"

Finale degli Under 15 di Udine sul rettangolo del "Gigi Comuzzi" di Cussignacco che finisce con la vittoria del Buttrio con il risultato finale di 5-3 sul Deportivo dopo i calci di rigore. I ragazzi di mister Masiero accedono dunque con merito al campionato regionale per la stagione agonistica 23/24.
 
Nel dopo gara Masiero, soddisfatto della vittoria, afferma: "Ho vinto diversi campionati ma due consecutivi non mi era mai accaduto. E questa è una bella soddisfazione che condivido appieno con i ragazzi, lo staff e la società. Nell'ultimo anno i miei giocatori sono migliorati notevolmente e dunque hanno meritato in pieno il successo ottenuto. Abbiamo avuta la supremazia del gioco per buona parte della gara e potevamo chiudere la partita molto prima. Ora parteciperemo dal 2 giugno al Torneo di Cesena laddove ci confronteremo con formazioni di livello nazionale. Poi, dopo la pausa estiva, riprenderemo la preparazione con la testa al prossimo campionato regionale dove ci faremo trovare concentrati e pronti. Faccio i complimenti a tutta la mia squadra che ha dato il meglio con caparbietà senza mai mollare".

Dal versante biancorosso gli fa eco il tecnico del Deportivo, Scarpa:" Abbiamo retto fino al termine della contesa, purtroppo i calci di rigore sono un terno al lotto e la fortuna non ci ha aiutato. Ne abbiamo sbagliati due e loro li hanno centrati tutti. La gara sostanzialmente è stata equilibrata anche se loro hanno manovrato meglio con la palla. Dunque merito ai vincitori ai quali faccio gli auguri per il prossimo campionato regionale. Resto contento dei miei ragazzi che si sono sempre impegnati e hanno dato tutto fino al termine della partita".

Erano presenti all'evento il delegato federale di Udine Bruno ed il segretario Fanigliulo che hanno sottolineato la buona riuscita della manifestazione giocata sul rettangolo di gioco di Cussignacco in perfette condizioni. Il pubblico corretto, accorso numeroso, ne è stata la prova evidente e questo è stato sicuramente motivo di soddisfazione. La prossima stagione agonistica prevede una nuova formula senza le due fasi autunno-inverno. Pertanto sarà un campionato provinciale che si svolgerà durante tutta la stagione agonistica 23/24. Dunque, l'auspicio è quello di ripartire, dopo la pandemia e la fase di transizione, con un maggiore numero di squadre.

Mimmo da Silva 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/QL0k7F0.jpg

https://i.imgur.com/obl8RX7.jpg

https://i.imgur.com/rjhslFn.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 22/05/2023
 

Altri articoli dalla provincia...





PALAZZOLO - Ripartenza riuscita. Il "Viola" scatta il 31 maggio

Dopo tre stagioni di assenza il Palazzolo ha ripreso con successo e soddisfazioni anche l'attività del settore giovanile che ha visto l'adesione di venticinque piccoli calciatori (nati negli anni 2013-2018) suddivisi nelle categorie Pulcini, Primi Calci e Piccoli Amici. Pur con le difficoltà legate al decremento delle nascite, alla con...leggi
13/04/2024














Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12260 secondi