Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


FINALI NAZIONALI - Il San Luigi rimonta due gol al Volpiano

Termina 2-2 la gara d'andata dei quarti di finale tra i giuliani e i torinesi. Sabato è in programma la sfida di ritorno

SAN LUIGI - VOLPIANO PIANESE 2-2
Gol: s.t. 14’ Bussolo, 16’ Grandini, 29’ Falleti (rig.), 37’ Codan.

SAN LUIGI: Suarez – Diaz, German, Polacco, Ferluga, Marzi, Marchesich (23’ s.t. Stella), Boschetti, Sancin (19’ s.t. Codan), Marin (41’ s.t. Zagar), Vagelli (30’ s.t. Mistron), Falleti A disposizione Mozina, Debernardi, Greco, Ciacchi, Marta. All.: Tropea.

VOLPIANO PIANESE: Varallo, Savva, Bollero, Caracciolo (47’ s.t. Anastasio), Szaz-Spataru, Guzzo, Grandini (47’ s.t. Giannini), Cimenti, Bellomo (36’ s.t. Mellace), Sponzilli, Piscitelli (13’ s.t. Bussolo). A dispozione Morelli, Bonino, Braghette, Lucca, Liboni. All.: Santoro.

ARBITRO: Gianluca Toselli di Gradisca di Isonzo (primo assistente Simone Della Mea di Udine e secondo assistente Simone Milillo di Udine, quarto uomo Francesco Zanier di Udine).

NOTE - Ammonnito Marchesich (22’ s.t.).

Il primo atto dei quarti di finale sembrava a un certo punto aver preso la strada del successo del Volpiano Pianese, poi il San Luigi reagisce bene e sa impattare così da rimandare la bagarre decisiva alla sfida di ritorno di sabato in terra torinese. Nel primo tempo l’arbitro gradiscano Toselli adotta un metro all’inglese e lascia giocare. Ne viene fuori una frazione agonistica e intensa; c’è una fase di studio, poi c’è un certo equilibrio e nel finale di frazione gli ospiti appaiono più manovrieri. Caracciolo non trova incredibilmente la porta al 6’, mentre al 10’ Polacco calcia di poco alto e al 23’ traversa di Szasz-Spataru. Queste le emozioni forti del primo tempo.

Il Volpiano pressa e piazza un uno-due di pregevole fattura tra il 14’ e il 16’ s.t. con una bella girata di Bussolo e un fendente calibrato di Grandini. Pian piano gli ospiti mollano la presa sul pressing e i triestini, dal canto loro, crescono, portando l’inerzia dal loro lato. Al 28’ un tocco di mano nel traffico dell’area vale un rigore per i sanluigini, Falleti lo trasforma con un destro a incrociare. I biancoverdi locali, spinti dal pubblico, ci credono e al 37’ impattano con un tocco di prima intenzione nel cuore dell’area di Codan dopo una sgroppata a sinistra di Marin.

2-2 e palla al centro tra il San Luigi e il Volpiano Pianese nel tabellone nazionale riservato alle vincitrici dei titoli regionali per gli Juniores di categoria.
 
*******

Matteo Tropea (allenatore del San Luigi): “E’ la terza partita di fila che andiamo sotto e poi rimontiamo. Questo dimostra il nostro carattere e che la squadra è unita. Sono contento, i ragazzi sono fantastici. Sabato proveremo a fare la nostra partita dopo le fatiche del viaggio e cercheremo di fare i tre punti per passare il turno”.

Davide Santoro (tecnico del Volpiano Pianese): “Abbiamo disputato un buon primo tempo, l’inizio è stato positivo. Non era facile dopo un lungo viaggio e sono contento per la prova dopo le fatiche appunto del viaggio come ero contento sabato scorso, perché eravamo sotto 3-0 a Bergamo con l’uomo in meno e siamo riusciti a fare due gol di testa, che è un’arma importante per noi. Quanto a quest’ultima partita, le due squadre non si conoscevano, l’inerzia è cambiata dopo il gol dell’1-2. Il rigore ci ha tagliato le gambe, mentre il San Luigi ha preso fiducia e poi c’era la stanchezza dello spostamento. Ora si riprende dallo 0-0 (praticamente, ndr) per giocarsela sabato”.
 
Massimo Laudani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/L4fJYIw.jpg

https://i.imgur.com/lLRc02y.jpg

https://i.imgur.com/GnNUfZ8.jpg

https://i.imgur.com/3DOSJwB.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 24/05/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13509 secondi