Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


UNDER 15 - Il Cjarlins parte vincendo. E adesso c'è il Montebelluna...

La squadra di Migliore supera per 1-0 l'Oltrisarco nella prima giornata della fase nazionale. Decide la rete segnata nella ripresa da Cekani

CJARLINS MUZANE – OLTRISARCO 1-0
Gol
: 28’st Cekani

CJARLINS MUZANE: Pentima, Tonelli (1’st Iovine), Bagnoli, Francescon (1’st Cekani), Crainich, Bosco, Basello, Avarello (33’st Florissi), Mancuso, D’Ambrosio, Pittioni. All.: Migliore.

OLTRISARCO: Perissinotto, Bouliane, Baglio, Dall’Ara, Beltotti, Ruzzu, Esmail, Cappella (11’ st Dizdari), Mukaj K., Mukaj P., Bruno Vallejo (33’st Feizo). All.: Magnago.

ARBITRO: Nenan Radovanovic (Maniago). Assistenti  Daniele Salvi, Eugenio Montecalvo (Gradisca d’Isonzo).

NOTE - Ammoniti Tonelli, Pittioni. Recupero 1’ e 3’. Calci d’angolo: 9-2.

È iniziata nel migliore dei modi l’avventura nazionale per l’Under 15 del Cjarlins Muzane che ha affrontato nella prima partita del girone B l’Oltrisarco, imponendosi per 1-0. A sbloccare un match inizialmente caratterizzato da una papabile tensione ci ha pensato Cekani al 28’ della ripresa.

Calcio d’inizio alle ore 15.30, nel campo della prima squadra, il Della Ricca di Carlino. Tenuta arancio per i padroni di casa, divisa rossoblù per gli ospiti, temperatura estiva a sfiorare i 27 gradi. Parte bene il Cjarlins Muzane che al minuto 6 colleziona la prima occasione da gol con un colpo di testa di Basello. Il compagno di reparto Avarello si guadagna dieci minuti dopo il primo calcio d’angolo della partita, facendosi bloccare il tiro dall’estremo difensore bolzanino. L’Oltrisarco riesce a rendersi pericoloso soltanto al 17’ quando Tonelli – ammonito nell’occasione - ferma con un fallo al limite dell’area un avversario ospite che intercetta un passaggio corto di Crainich. Calcio di punizione successivo battuto da Mukaj Pellump, respinto in tuffo da Pentima.

Il tecnico dei friulani, Riccardo Migliore, cerca di suonare la carica ai suoi e smorzare la tensione con due cambi in avvio di ripresa: entrano Iovine e Cekani e saranno due sostituzioni azzeccate. La prima occasione è però per la formazione ospite che in avvio di ripresa fa tremare il reparto difensivo arancioceleste con un tiro di Esmail che, da dentro l’area piccola, spara oltre la traversa. Sarà questa l’unica vera occasione per l'avversaria dei friulani. Per il resto, il secondo tempo è dominato dal Cjarlins Muzane che colleziona parecchie occasioni, rendendosi pericolosa con Iovine, Bagnoli, il cui calcio di punizione potente ma centrale viene parato da Perissinotto, e un Basello particolarmente incisivo nel cercare la via della rete. La svolta della gara arriva al 28’: al terzo calcio d’angolo conquistato nell’arco di un minuto, Cekani svetta più in alto di tutti nella mischia e insacca il corner battuto dall’altro neoentrato Iovine. Sarà la rete del definitivo e meritato 1-0 per la squadra di Migliore, attesa domenica prossima, sempre al Della Ricca dalla decisiva partita con la corazzata Montebelluna, che questa mattina ha superato per 4-0 i trentini del Mori Santo Stefano, Mori Santo Stefano che domenica 11 giugno ospiterà il Cjarlins Muzane nell'ultima sfida del quadrangolare. 

 Meri Gattel

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/BmRfpo6.jpg

https://i.imgur.com/2j8g9A7.jpg

https://i.imgur.com/jqhfONJ.jpg

https://i.imgur.com/B5nSQzo.jpg

https://i.imgur.com/pAIi0xh.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 28/05/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,16311 secondi