Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


ROMANA - Il ritorno di Pangon. E Zuppicchini saluta

Dopo le dimissioni dovute da Seibessi, l’ex presidente che per 17 anni ha ricoperto il massimo incarico, si rimette in pista per tenere viva la società. Intanto dopo 4 stagioni si cambia allenatore

Mai dire mai! E così Gianpiero Pangon riprende dove aveva lasciato tre anni fa, ossia dalla massima carica societaria. In realtà non si era mai del tutto allontanato, ma fino ad oggi aveva un ruolo di responsabile marketing, ossia alla ricerca di sponsor. Ma dopo le dovute dimissioni dell’ormai ex presidente Seibessi per le note vicende post Udinese-Napoli, serviva immediatamente una figura di un certo valore per proseguire l’attività e adempiere alle pratiche federali. E con 17 anni alle spalle da numero 1, Pangon ha subito ripreso le redini della società monfalconese. Pro tempore, come tiene a precisare, in attesa di trovare una nuova figura per quella carica, ma ci vuole del tempo.

Rientra Pangon ma esce Franco Zuppicchini che non sarà più l’allenatore dopo quattro importanti stagioni e il ds Gianluca Solidoro ha già trovato il nuovo tecnico, ma essendo ancora impegnato in tornei, il nome resta top-secret.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 29/05/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,45582 secondi