Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


ATLETICA LEGGERA - Italiani Master: Saltarini oro, Franz bronzo

Ai campionati di prove multiple disputati a Bisenzio (nello stadio intitolato al mitico Emil Zatopek) in evidenza i portacolori della Nuova Atletica del Friuli

Esordio eccellente per Cristina Saltarini e Claudio Franz, ai campionati Italiani di prove multiple che si sono disputati lo scorso week end a Bisenzio in uno stadio intitolato al grande mezzofondista Emil Zatopek.
I due portacolori biancorossi della Nuova Atletica dal Friuli hanno affrontato per la prima volta la dura specialità delle prove multiple con le 7 gare al feminile e le 10 gare al maschile. Il tutto, in una due giorni  da incorniciare.
Cristina Saltarini, 57 anni, è salita sul gradino più alto del podio totalizzando 3438 punti grazie a questi risultati: 31"75 sui 200m, 3'16"63 sugli 800m, 18"05 sugli 80 ad ostacoli, 1,21m nel salto in alto, 3,79m nel salto in lungo, 7,02m nel lancio del peso, 11,26m nel lancio del giavellotto.
Un successo sofferto, ma con una soddisfazione immensa per la Saltarini.
Lo sprone è venuto anche dal compagno di club Claudio Franz (M60) che nelle 10 prove maschili ha registrato: 14"15 sui 100m, 1'07"17 sui 400m, 6'06"17 sui 1500m, 20"61 sui 100H, 1,51m nel salto in alto, 2,00m nel salto con l'asta, 4,09m nel salto in lungo, 8,51m nel  lancio del peso, 19,71m nel lancio del disco e 26,77m nel lancio del giavellotto. Franz, ha totalizzato 4945 punti.

I margini di miglioramento sono notevoli per questi due atleti, ma la mentalità è già quella giusta per chi deve affrontare le prove multiple, disciplina  definita la gara delle gare per antonomasia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/G8sGIoH.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 31/05/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14173 secondi