Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


ECCELLENZA - Pro Gorizia e Brian Lignano di forza. Colpo Sanvitese

Prima di campionato con le aspiranti corazzata di Sandrin e Moras subito a segno sui terreni di Maniago Vajont e Codroipo. Il Tolmezzo conferma l'ottimo cammino in Coppa sbancando Fiume Veneto. Partono vincendo pure Juventina e Zaule, il Tamai raggiunge al 95' il San Luigi

E' scattata l'Eccellenza 2023/2024. Con un turno da 27 gol, 3 di media a partita. E con diverse conferme, anche rispetto agli esiti della prima fase della coppa Italia. 
Pronti, via, e Pro Gorizia e Brian Lignano hanno subito fatto la voce grossa, imponendosi 4-0 in trasferta sui terreni del Maniago Vajont e del Codroipo. La formazione di Sandrin ha colpito con Piscopo e Hoti nel primo tempo, e Comisso e Lucheo nella ripresa, mentre i gabbiani di Moras hanno sfruttato le doppiette di Ciriello e Pagliaro, quest'ultimo autore del gol del vantaggio e del rigore che ha chiuso il match. 
Dopo l'esordio vincente dell'Azzurra di ieri, è arrivato quello del Tolmezzo sul terreno del Fiume Bannia: solidi i carnici, oltre che letali, e sono arrivati i 3 punti capitalizzando le segnature, una per tempo, di Faleschini e Gregorutti

La prima di campionato ha sorriso anche a Juventina e Zaule: l'undici biancorosso ha domato il Chiarbola Ponziana 2-0 (rigore di Pillon al tramonto del primo tempo e raddoppio nel finale targato Russian), i rivieraschi hanno sbancato Cordovado con la stoccata di Loschiavo e la doppietta di Menichini.

Il risultato forse più inatteso, relativamente inatteso, del turno è maturato a Visogliano, dove la Sanvitese ha catturato l'intera posta colpendo al 92' con Vittore e lasciando a mani vuote il Sistiana. 

Appena 2 sono stati i pareggi, entrambi per 2-2. Ieri Tricesimo e Pro Fagagna hanno regalato emozioni intense, oggi è stato lo stesso con San Luigi - Tamai: e masticano amaro i biancoverdi di Andreolla, raggiunti al 95' da Carniello. In precedenza al vantaggio di Carniato i giuliani avevano infatti ribaltato la situazione in apertura di ripresa grazie a German e Zetto. Ma il Tamai non si è dato per vinto...  
 
Foto: esultanza Tolmezzo (@Andrea Nicodemo)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 10/09/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,16651 secondi