Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


TARCENTINA - Aria nuova nel settore giovanile. Ed è boom di iscrizioni

Alla guida del vivaio dei canarini è arrivato Loris Garofalo, che è affiancato da Nicholas Alberi...

Aria nuova e fresca alla Tarcentina. Il settore giovanile infatti è stato affidato all'esperto e preparato prof. Loris Garofalo che sarà affiancato in questa delicata funzione dal giovane, affidabile e competente Nicholas Alberi, cresciuto in casa e orgoglioso di rivestire questo ruolo. “Sempre a disposizione – ci spiega – per dare una mano alla società che mi ha cresciuto e che porto nel cuore; sono molto contento e al tempo stesso desideroso di crescere ed imparare stando accanto ad una persona che già mi sento di definire un maestro”.
Ed è già boom di iscrizioni! Davvero tanti i genitori in fila davanti alla segreteria del campo sportivo (lunedi e mercoledì dalle 17.30  alle 19) per iscrivere i propri figli. “Evidentemente – ci spiega il nuovo responsabile tecnico – si è sparsa la voce che qui a Tarcento si vuole intraprendere una nuova strada puntando anche su un settore giovanile di qualità. Si è capito soprattutto che c’erano margini di miglioramento, in special modo nella gestione tecnica. L’impianto sportivo, cioè la struttura, infatti, è quanto di meglio una società dilettantistica possa offrire! Ci vorranno almeno un paio d’anni per iniziare a vedere dei risultati sul campo ma le metodologie di insegnamento con tutto ciò che ne consegue, già sono cambiate e già visibili. Ora il problema immediato è incrementare il nostro team di istruttori qualificati che potrebbe non essere sufficiente ad accogliere tutte le richieste di iscrizione e pertanto ci stiamo attivando a vagliare nuove figure che possano dedicarsi ad allenare i nostri giovani calciatori. Pertanto chiunque fosse interessato è pregato di farsi avanti per avere un colloquio con noi.”

Persa la filiera a causa della mancata iscrizione della squadra allievi, i numeri già parlano di oltre 100 iscrizioni: “Ci affidiamo a tecnici qualificati in ogni categoria dove, ad eccezione della numerosa squadra Giovanissimi, abbiamo iscritte più squadre –  spiega Nicholas Alberi –. Le squadre dei Piccoli Amici e Primi Calci saranno guidate da Federico Falcioni e Riccardo Verrillo; i Pulcini da mister Paolo Gallone e Massimiliano Castenetto; per la categoria Esordienti abbiamo mister Massimo Fumolo e Luciano Carlig che, insieme a Mister Pacco, si occupa anche della conduzione della prima squadra; infine la squadra Giovanissimi è stata affidata a Gianluca Pontoni coadiuvato da Andrea Cargnello. Menzione a parte merita la scuola portieri, aperta anche a tesserati di altre società, ideata e gestita da Loris Di Giorgio e Sergio Mestriner, in grado di garantire tanta professionalità e competenza.”

A seguito di un anno piuttosto travagliato, quindi, l’auspicio di tutti, con in testa il presidente Emanuele Cum, è quello di ripartire alla grande dopo aver giustamente, con orgoglio, celebrato i 100 anni di vita di questa gloriosa società per formare tanti nuovi “canarini” che inizino a costruire la storia dei prossimi 100 anni.   

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/8xGFiDC.jpg

https://i.imgur.com/JwlhliF.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 14/09/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



PALAZZOLO - Ripartenza riuscita. Il "Viola" scatta il 31 maggio

Dopo tre stagioni di assenza il Palazzolo ha ripreso con successo e soddisfazioni anche l'attività del settore giovanile che ha visto l'adesione di venticinque piccoli calciatori (nati negli anni 2013-2018) suddivisi nelle categorie Pulcini, Primi Calci e Piccoli Amici. Pur con le difficoltà legate al decremento delle nascite, alla con...leggi
13/04/2024
















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,34644 secondi