Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


PRIMA B - Il Nimis impone il pari al Centro Sedia

Rossoblù in vantaggio su rigore, poi però falliscono il raddoppio sempre dagli 11 metri. Nella ripresa gli ospiti ribaltano il parziale, rimesso in equilibrio nel recupero da Bolzicco

CHIOPRIS VISCONE - Pareggio caratterizzato da gol e colpi di scena quello uscito a Chiopris Viscone. Per i padroni di casa si tratta del quarto punto in campionato, per gli ospiti del Nimis invece primo punto stagionale da neopromossi.
Centro Sedia che non riesce ad amministrare il vantaggio di Stacco su rigore e a sfruttare la superiorità numerica dal 36’ del primo tempo, sbagliando anche il raddoppio sul secondo rigore, questa volta fallito da Stacco. A inizio del secondo tempo, il Centro Sedia di mister Zompichiatti subisce la rete del pareggio all’11’ con il diagonale di Penna e dell’1-2 su un rigore dubbio realizzato da Rahimi, prima di riuscire a pareggiare meritatamente la gara con la rete di Bolzicco al 94’. 

«Loro sono stati bravi perché ci hanno creduto, avevano qualcosa in più dal punto di vista mentale», ha detto l’allenatore del Centro Sedia che ha poi aggiunto: «La dovevamo chiudere nel primo tempo, due traverse e troppi errori sotto porta». Zompichiatti ha poi continuato spiegando: «Quando crei tanto e non concretizzi puoi avere un calo, che ci può stare e succede che prendi gol». In conclusione, il mister del Centro Sedia ha specificato: «In questo campionato non c’è una squadra con la quale si può vincere 4-0: bisogna, quando si hanno le occasioni, fare gol e anche se è difficile dobbiamo riuscirci».

Nel prossimo turno il Centro Sedia affronterà fuori casa il Ragogna. Per il Nimis invece sfida casalinga contro il Diana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 01/10/2023
 

Altri articoli dalla provincia...







LA FOTO - Picco in Scozia. A caccia di talenti

In vacanza in Scozia con un gruppetto di amici, il presidente del Trasaghis Vanni Picco non ha voluto rinunciare al grande appuntamento - attesissimo a quelle latitudini - della prima gara dell’E...leggi
15/06/2024












Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,21947 secondi