Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


VIVAI - Che bella domenica mattina! E il Palazzolo riparte

Il club viola ha ospitato il riuscito raggruppamento di piccoli calciatori al quale hanno partecipato anche Brian Lignano, Ubf, Sangiorgina e Pocenia...

Domenica scorsa il campo sportivo di Palazzolo ha ospitato l'affollato e riuscito "Raggruppamento Basso Friuli" di piccoli calciatori, ben centodue, suddivisi nelle categorie Piccoli Amici (5-6 anni) e Primi Calci (7-8 anni).
Cinque le società partecipanti: Ubf Latisana, Sangiorgina, Comunale Pocenia, Brian Lignano e Palazzolo, ripresentatosi con il settore giovanile dopo tre stagioni di assenza.

Va rimarcato che la locale Unione Sportiva ha cercato con convinzione questa ripartenza, supportata dall'Amministrazione Comunale e ripagata dalla fiducia di molti genitori che hanno creduto nel progetto iscrivendo i loro figli. Così il Palazzolo, anche grazie alle capacità organizzative di Adriano Triban,  ha potuto iscrivere tre squadre con una trentina di tesserati.
Il gruppo così composto è allenato da Gianluca Roman e Mattia Forni, coadiuvati da Michele Facciorusso che ricopre anche il delicato ruolo di preparatore dei portieri della formazione maggiore.
La mattinata di domenica scorsa è stata un successo anche di pubblico, con la presenza di numerosi gruppi familiari. Molto gradita la visita del sindaco Franco D'Altilia e dell'assessore allo sport Francesco Filippi. I due amministratori comunali si sono complimentati con il presidente viola Maurizio Zanirato e con quanti hanno collaborato non solo alla riuscita del raduno calcistico ma soprattutto nell'aver creato le condizioni per garantire ai bambini Palazzolo di continuare a giocare a calcio in paese.

Sabato prossimo a Sevegliano, alle ore 15, sarà in campo anche la formazione dei Pulcini. Parte quindi con il piede giusto questa nuova avventura del settore giovanile palazzolese. E non era scontato per una società geograficamente schiacciata tra le "potenze" calcistiche di Cjarlins Muzane e Unione Basso Friuli. Per un paese piccolo come Palazzolo, ed in considerazione del problema generale della denatalità, si rende quindi sempre più necessaria la ricerca di collaborazioni, magari con la confinante Comunale Pocenia, anch'essa coraggiosamente di nuovo in campo con i piccoli calciatori. (d.b.)
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/Sq1Um6D.jpg

https://i.imgur.com/ypUlgb9.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 25/10/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12664 secondi