Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


U17 ELITE - Al Cjarlins Muzane il big match

Gli aranciocelesti domano a domicilio il Donatello, consolidando la vetta del girone. Eurogol di Littorale, udinesi rimandati

 



DONATELLO - CJARLINS MUZANE 0-1
Gol: Littorale.

DONATELLO: Gasparini, Palmisciano, Molinaro (22'st Marchesan), D'Angelo, Di Litta, Sinigaglia, Tripani, Valoppi (32'st Dedej), Della Schiava (1'st Furlani), Turchetto, Triglione (15'st Fabbro). Allenatore: Alessandro Orlando.

CJARLINS MUZANE: Agosti, Modolo, Turolo, Bosco (26'st Crainich), Specogna, Carpin, Littorale (29'st Baruzzo), Galati, Moletta (38'st Zanin), Gorian, Bianco (1'st Vesca). Allenatore: Mauro Cossettini.

ARBITRO: sig. Mazzocco (sez. Gradisca).

NOTE - Ammoniti: Palmisciano, Molinaro, Turchetto, Tripani, Moletta, Specogna.

Il big match della 9^ giornata del campionato Under 17 Élite non ha deluso le aspettative dei tanti appassionati e addetti ai lavori accorsi.
Al “Clocchiatti”, infatti, Donatello e Cjarlins Muzane hanno dato vita a una gara intensa e affascinante, con tanta tecnica e altrettanto agonismo. Gli aranciocelesti appaiono fino da subito più pungenti, cestinando nel primo tempo alcune ghiottissime opportunità con Moletta e Littorale.
Non stanno a guardare gli udinesi padroni di casa, che rispondono con D’Angelo e Triglione ma senza centrare il bersaglio grosso.

Nella ripresa, tuttavia, lo stesso Littorale si fa perdonare: lancio illuminante di Gorian per Modolo Perelli, che accelera in fascia e disegna un cross perfetto per l’attaccante ospite, che in acrobazia gonfia la rete con il gol decisivo. Il Donatello non molla e costruisce, sul finale, una chance pericolosissima con il colpo di testa di D’Angelo sugli sviluppi di un corner, ma il portiere Agosti alza la saracinesca salvando il risultato per i suoi.
Con questa vittoria, il Cjarlins Muzane consolida la vetta a quota 19, +1 sul San Luigi, mentre il Donatello resta al quarto posto con 14 punti, agguantato dal Fontanafredda.

A fine gara, così il tecnico arancioceleste Mauro Cossettini: “Partita bellissima, penalizzata da un manto erboso non perfetto, ma i miei ragazzi hanno subito capito di dover giocare senza fronzoli e con pragmatismo. Faccio i complimenti al Donatello, davvero una bella squadra con un grande allenatore con Alessandro Orlando. La nostra vittoria credo sia meritata, abbiamo avuto altre occasioni prima dell’eurogol di Littorale, giunto al termine di una grande azione da parte nostra. Ci tengo anche a sottolineare la prova perfetta dell’arbitro: dopo aver avuto dei direttori di gara forse poco esperti, questo è stato all’altezza per tutta la gara, davvero complimenti”.

Non si perde d’animo il presidente del Donatello Simone Ronco: “È stata una gran bella partita, purtroppo noi siamo stati più molli. In ogni caso, questo è un bellissimo campionato, molto formativo per i ragazzi che avranno modo di confrontarsi il prossimo anno con Juniores o prima squadre”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/416iJGy.jpg

https://i.imgur.com/7cjPMmu.jpg

https://i.imgur.com/OKt6qkf.jpg

https://i.imgur.com/7piXjIk.jpg

https://i.imgur.com/dBOKmXd.jpg

https://i.imgur.com/G92VpaJ.jpg

https://i.imgur.com/HHy5Q7l.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/11/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14539 secondi