Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


UDINE UNITED - Festeggia l'Under 14, indomabile l'Under 17

Allievi sempre al comando del girone regionale, mentre i Giovanissimi tornano al successo. Ko per Under 15 e Under 16


Weekend condizionato da molti gol, alcune conferme e qualche amarezza quello appena passato dal settore giovanile dell’Udine United Rizzi Cormor.

Torna alla vittoria l'Under 14 di Alessandro Ponte, che dopo un primo tempo equilibrato, regola i pari età del Cussignacco per 7-2. Gli ospiti hanno provato a tenere testa all'11 di casa con la doppietta di Della Vedona, ma si sono arresi alle marcature di De Cecchis, Sabili, De Agostini, Plasenzotti, Fantini ed ad un doppio Mingotti Ludovico.

Ancora sconfitta l'Under15 Élite di Morrys Candieracci: a scapito di un primo tempo molto equilibrato, le segnature di Guatti e la doppietta di Milocco non bastano per arginare lo strapotere del Torre, a segno per 3 volte con Paier, 2 con Fornasier e infine con Rorato e Gjepali per il 3-7 finale.

Sconfitta casalinga, giunta nel finale, per l'Under 16 di Mattia Patui, che cade contro il San Gottardo: terminato il primo tempo in parità con gli acuti di Dhaouadi e Zdrakovic, al tramonto della partita gli ospiti riescono a imporsi in superiorità numerica con Kuci e Bulfone fissando il risultato sul 1-3.

Continua la cavalcata da capolista dell'Under 17 Regionale: i ragazzi di mister Peressini, in trasferta, non lasciano scampo all’Unione Friuli Isontina. Il 3-5 finale è frutto della doppietta di Rosi e del gol di Canu per i padroni di casa, sconfitti però dalla doppietta di Pezzarino e dalle segnature singole di Barteselli, Candido e Regina.

Domenica prossima, al “Capocasale”,  la sfida di lusso con la Manzanese, seconda a -1, le due compagini che han dimostrato fin da subito di essere tra le principali protagoniste per i primi posti della classifica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 15/11/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11837 secondi