Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


REG. A - Il Rive Flaibano terzo incomodo nel duello Tolmezzo - Fiume

Si disputa oggi la nona d'andata. Carnici in casa col Tamai, neroverdi fiumani attesi dal derby col Maniago Vajont. A Precenicco e Martignacco due gare che promettono scintille, Corva - Codroipo mette in palio punti pesanti

Nona di campionato ai nastri di partenza dopo che in settimana l'Azzanese ha piegato 3-0 la Pro Fagagna e il Rive Flaibano ha completato il recupero con il Maniago, imponendosi per 2-0 in virtù delle reti siglate da Busi e Visentin. Il Giudice sportivo non ha squalificato nessun calciatore, ma inflitto ammende pesanti a Rive Flaibano (250 euro) e Corva (150 euro) per il comportamento sopra le righe tenuto da alcuni sostenitori. 

In classifica, il Tolmezzo, rallentato dall'Union Martignacco, è stato raggiunto in vetta dal Fiume Bannia, che a sua volta lunedì sera aveva piegato 3-1 la resistenza del Corva
Si fa minaccioso il Rive Flaibano, salito al terzo posto in virtù dei successi colti su Casarsa e Maniago Vajont nell'arco di quattro giorni.
Il contesto del girone A sta diventando complessivamente sempre più equilibrato, ne sa qualcosa la Sanvitese, rimontata nell'ultima gara dal Brian Lignano, capace di risalire dal 3-1 biancorosso al 3-3 conclusivo grazie ai gol di Malisan (doppietta) e Santoro (all'89), a replicare agli acuti di Ianelli, Simionato e Parolari nei primi 25' di gioco. Un equilibrio che ha caratterizzato pure il match tra Tamai e Codroipo, vinto dalle "furie rosse" in virtù della stoccata in apertura di ripresa di Morassutto

E sarà proprio il Tamai a dover far visita al Tolmezzo (campo B), mentre il Fiume Bannia difenderà il primato sul terreno del Maniago Vajont in un derby che si preannuncia pirotecnico. 
Tra i match più interessanti c'è sicuramente Brian Lignano - Rive Flaibano, che andrà in scena a Precenicco, e Union Martignacco - Sanvitese, con le due formazioni divise da un solo punto in graduatoria. 
Punti pesanti saranno in palio pure nel derby Casarsa - Azzanese e, ancora di più, nello scontro salvezza tra Corva e Codroipo, scontro che andrà in scena a Prata di Pordenone
Infine, si annuncia all'insegna dell'incertezza pure l'incontro tra le due formazioni rossonere, il Fontanafredda e la Pro Fagagna, bisognose di puntellare una classifica non rassicurante. 

*******

PROGRAMMA e ARBITRI (nona d'andata)

Sabato, ore 17.30

BRIAN LIGNANO - RIVE D'ARCANO FLAIBANO (a Precenicco)
Jacopo Medizza (Pordenone)

MANIAGO VAJONT - COMUNALE FIUME V. BANNIA

Manfredi Di Carluccio (Pordenone)

CASARSA - AZZANESE

Andrei Ionut Catiu (Udine)

CORVA - POLISPORTIVA CODROIPO

Jacopo Brosolo (Udine)

PRO FAGAGNA - FONTANAFREDDA

Tommaso Gregorin (Gradisca d'Isonzo)

TOLMEZZO CARNIA - TAMAI

Giacomo Centemero (Udine)

UNION MARTIGNACCO - SANVITESE

Jacopo Tomadini (Gradisca d'Isonzo)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 18/11/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13829 secondi