Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


PROMO A - Succede tutto nel secondo tempo tra Bujese e Aviano

Dopo una prima frazione di gioco priva di emozioni, nella ripresa i “torelli” vanno in vantaggio dopo un minuti con Greca, ma vengono ripresi da Momesso. Gli ospiti restano in dieci e Garofoli porta la formazione di Polonia sul 2-1, prima del definitivo pareggio di Rosa Gastaldo

BUJESE - AVIANO 2-2 (p.t. 0-0)
Gol: nella ripresa, al 1’ Greca, al 9’ Momesso, al 24’ Garofoli, al 32’ Rosa Gastaldo.

BUJESE: Devetti, Braidotti, Garofoli, Buttazzoni (16’st Andreutti; 25’st Forte), Rovere, Barjaktarovic, Quintana (10’st Masoli), Greca (36’st Prosperi), Rossi, Fabris, Aghina; a disposizione Felice, Micelli, Muzzolini, Lagdidi, Sottile. Allenatore Cleto Polonia.

AVIANO: De Zorzo, Crovatto, Alietti (31’st Sisti), Rosolen (27’st Francetti), Bernardon, Del Savio, Tanzi (16’st De Zorzi), Querin (16’st Doliana), Momesso, Rosa Gastaldo, Tassan Toffola (18’st Termentini); a disposizione Mazzocco, Della Valentina, Moro, Fax. Allenatore Gianluca Stoico.

ARBITRO: Nicola Righi (Sez. Gradisca d’Isonzo). Assistenti: Andrea Spinosa e Luca Filippi (Sez. di Trieste).

NOTE - Espulso: Crovatto al 13’s.t. per doppia ammonizione. Ammoniti: Buttazzoni (5’st), Rosa Gastaldo (11’st), Masoli (14’st), Greca (34’st), Aghina (37’st). Calci d’angolo: 5-5. Recuperi: 1’ e 5’.

BUJA – Al Comunale di via Polvaries termina sul 2-2 la sfida fra i “torelli” di Buja e l’Aviano di mister Stoico. Il nono risultato utile consecutivo, sette però i pareggi conseguiti, permette alla formazione di Polonia di mantenere una relativamente tranquilla posizione di centro classifica, buono anche il punto guadagnato dalla formazione pordenonese, che resta al di sopra dalla zona retrocessione. Poche le emozioni in un primo tempo bruttino, sostanzialmente equilibrato, conclusosi a reti inviolate: al 10’, sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla trequarti campo, Garofoli colpisce il palo alla destra di De Zordo; al 22’ Aghina mette pericolosamente palla al centro per Greca, salva Crovatto in calcio d’angolo; al 33’ una conclusione di Momesso dal vertice sinistro dell’area sorvola la traversa della porta difesa da Devetti. Nella ripresa parte forte la Bujese che, sugli sviluppi di una rimessa laterale, si porta subito in vantaggio con Greca il quale, ricevuta palla, è abile a girarsi in area e a battere De Zordo. Non dura però molto il vantaggio dei padroni di casa, al 9’ infatti l’Aviano agguanta il pareggio con Momesso che, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, spedisce la palla in rete dopo una corta respinta della difesa bujese. Poco prima del quarto d’ora squadra di casa in superiorità numerica per la seconda ammonizione comminata a Crovatto, l’Aviano non sembra però risentirne, anche se al 24’ la squadra di casa passa nuovamente in vantaggio con un colpo di testa di Garofoli, abile dal secondo palo a girare in rete la punizione calciata dalla sinistra da Fabris. Preme l’Aviano che, al 32’, su azione da calco d’angolo, dopo un batti e ribatti in area, ritrova il pareggio grazie al guizzo di Simone Rosa Gastaldo. Nella parte finale della gara, nonostante l’inferiorità numerica, appare più briosa la squadra della pedemontana pordenonese che, su palle inattive, si rende pericolosa con Momesso e De Zorzi, ma il risultato non cambia più e la gara finisce, dopo i cinque minuti di recupero concessi dal direttore di gara, con il tutto sommato giusto risultato di 2 a 2.

Andrea Citran

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/LrQkEXu.jpg

https://i.imgur.com/RgxHw3h.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/11/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12405 secondi