Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


PROMO B - Il Kras non sbaglia, Lavarian corsaro a Ronchi. Tris Ufm

Con una rete per tempo la capolista supera la Risanese. La squadra di mister Pittilino fa suo il big match di giornata con un 3-0 senza appello. L’Ancona Lumignacco di Motta passa sul campo del Sant’Andrea. Vincono anche Sevegliano Fauglis e Sangiorgina contro Fiumicello e Trivignano

Al termine dell’11^ giornata, continua la corsa in vetta al girone B di Promozione del Kras, vittorioso per 2-0 sul campo della Risanese. La squadra di mister Knezevic ha avuto la meglio con una rete per tempo: a sbloccare il risultato ci ha pensato Catera, allo scadere della prima frazione di gioco, con un tiro rasoterra dai 25 metri che non ha lasciato scampo al portiere avversario. Nella ripresa, dopo appena due minuti è arrivato il raddoppio in mischia di Sancin.

Gli occhi erano però tutti puntati sul big match andato in scena a Ronchi tra i padroni di casa e il Lavarian Mortean Esperia, con gli ospiti che si sono imposti con un netto 3-0, lanciando così un chiaro messaggio alle dirette contendenti per i piani alti. All’8’ minuto la formazione di Pittilino passa con un diagonale di Pavan, servito da Resente. Al 45’ Ietri firma il raddoppio su calcio di punizione, mentre all’80’ Rosero cala il tris da posizione ravvicinata. Il LME agguanta così il secondo posto in solitaria, a soli due punti dal Kras.

Non stecca neanche l’Ufm, che trionfa sul campo del Trieste Victory Academy anche’essa per 3-0. I monfalconesi si portano sull’1-0 al 28’: cross dalla sinistra e Saccomani spinge il pallone in porta da pochi passi. Al 42’ la formazione di Zanuttig va sul 2-0 con Battaglini che, sfruttando un malinteso della retroguardia triestina, insacca senza difficoltà. Il 3-0 arriva all’8’ della ripresa e porta la firma di Gabrieli, che trafigge il portiere avversario con un tiro da fuori area.

Buona la prima sulla panchina dell’Ancona Lumignacco per Simone Motta (fotocopertina), che al debutto porta a casa i tre punti contro il Sant’Andrea San Vito imponendosi fuori casa per 2-0. Gli udinesi passano in vantaggio nel primo tempo con Pittini, il cui tiro dal limite si insacca dopo aver baciato il palo interno, e trovano il raddoppio in contropiede con Tomada, ben innescato da Fernandez.

Dopo quattro sconfitte consecutive, la Sangiorgina ritrova la vittoria contro il Trivignano. I gol arrivano tutti nella ripresa. I padroni di casa vanno in vantaggio con la punizione di Madonna e trovano poi il raddoppio con un tiro dai 25 metri di Mattiuzzi. Al 38’ Kuqi realizza il più semplice dei gol su tap-in dopo un tiro ancora di Madonna. Allo scadere, il Trivignano trova in mischia il gol della bandiera con D’Andrea, che fissa il punteggio sul 3-1 finale.

Il Sevegliano Fauglis raccoglie tre punti importanti vincendo 2-1 in rimonta contro il Fiumicello. Gli ospiti sbloccano il punteggio al 15’: fraseggio sulla sinistra, Mammadu serve in profondità Russo che prolunga per Corbatto, il quale non sbaglia da solo davanti all’estremo difensore avversario. Nella ripresa a farla da padrone sono i locali, che al 10’ riportano la situazione in parità con Turchetti, scattato sul filo del fuorigioco direttamente su rinvio del portiere, e poi mettono la freccia per il sorpasso tre minuti dopo con Puddu. Nel finale il Fiumicello ha la ghiottissima occasione per pareggiare con un calcio di rigore, ma Cocolet calcia piano e Tasselli  (foto qui in basso) para, regalando ai suoi la vittoria.

Infine, nelle due gare disputate ieri, la Virtus Corno si è imposta per 4-1 sul campo della Pro Cervignano, mentre la Cormonese ha vinto 1-0 contro la Pro Romans Medea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/5nzIJnC.jpg

https://i.imgur.com/4iUxNGb.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/11/2023
 

Altri articoli dalla provincia...









IL PUNTO - La nuova Terza categoria

Sarà il match di ritorno dei play-out tra Zompicchia e Aris San Polo a determinare l'ultima squadra retrocessa dalla Seconda categoria. La sfida si ...leggi
23/05/2024










Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13478 secondi