Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


LCFC ORO A - Savognese, poker nel big match e primo posto

Settimo turno ricco di spettacolo con la sfida clou vinta 4-0 dai padroni di casa contro il Tolmezzo e sorpasso in vetta eseguito. Successi da alta classifica anche per Pozzuolo e Valmeduna mentre arriva finalmente il primo atteso urrà anche per lo Sclaunicco. Stasera due i posticipi a chiudere il programma

Il livello si fa sempre più alto giornata dopo giornata e anche in questo settimo turno del Collinare per quanto riguarda il girone Oro A le emozioni e anche i colpi di scena non sono mancati, con una nuova momentanea capolista davanti a tutti.

L’anticipo del venerdì ad aprire le danze è stato tra il Carioca a caccia di punti preziosi per uscire dai bassifondi e il Pozzuolo per avvicinarsi con prepotenza alle zone alte. Gara combattuta vinta dagli ospiti per 1-0 grazie al gol partita veramente pesante di Cristian Viola. Non sono state da meno nemmeno le due gare del sabato valevole per le posizioni di vertice con l’ottimo successo per 4-1 del Valmeduna contro i Warriors per prendersi di forza il secondo posto. Match guidato dai locali andati in rete con Alzetta, Maraldo e la bella doppietta di Arturo Jody Fantin mentre utile solo per le statistiche la marcatura ospite di Bertoni. La sfida clou di questo settimo turno era certamente Savognese e Tolmezzo per guadagnarsi il primo posto solitario. Alla fine, la partita non è stata mai in discussione con il netto 4-0 dei locali inflitto ai carnici che vedono così perdere la vetta sotto i colpi di Hrast, Medved, Stih e Zabrieszach.

Nella gara domenicale primo successo per 2-1 dello Sclaunicco dopo un solo punto conquistato su cinque gare e a farne le spese è stato lo Startrep che subisce anche l’aggancio in classifica proprio da parte dei locali. Gli ospiti hanno segnato con Muner ma non è bastato perché Marangone e Tecchio hanno siglato i due gol dei padroni di casa finalmente usciti vittoriosi.

Il programma si chiude questa sera con due posticipi molto interessanti dove rispettivamente il San Gottardo sul campo degli Atti Impuri e il Vacile in casa dell’Union con entrambe le due squadre ospiti a caccia del successo che vorrebbe dire aggancio alla vetta. Un girone Oro A davvero pazzo con tantissime squadre attaccate nelle zone altissime con al momento Savognese prima a 10, Valmeduna seconda a 9 e poi ben quattro squadre a 8 con San Gottardo, Tolmezzo, Pozzuolo e Vacile tutte agguerrite. Un occhio di riguardo anche nella zona bassa di graduatoria perché Union a 1 punto cerca di risalire, tentando di superare i Carioca a 2 e agganciare a quota 3 Sclaunicco e Startrep in questo meraviglioso campionato Collinare dove tutto è ancora da scrivere e la curiosità di scoprire chi match dopo match avrà la meglio è sempre più crescente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 20/11/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12926 secondi