Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


ECCELLENZA - Scattano 8 giorni di fuoco. Brian, ostacolo Azzurra

Si disputa la tredicesima d'andata, con 7 anticipi, mentre domenica si giocherà a Fagagna e Tolmezzo. Fari puntati sul derby Pro Gorizia - Juventina e su Sanvitese - Tamai. Punti pesanti in palio per la salvezza in Maniago Vajont - Spal e Zaule - Rive Flaibano. I lanciati Tricesimo e San Luigi ospiteranno Codroipo e Fiume Bannia

Scatta con la raffica di anticipi - ben 7 - di domani, la volata verso la conclusione del girone d'andata dell'Eccellenza, attesa da tre gare in otto giorni. Tutto è pronto per la tredicesima giornata, che promette di dare risposte di rilievo sia nei piani alti della graduatoria, sia per quel che concerne la bagarre per conservare la categoria. 
Il Brian Lignano cercherà di mantenere alta l'andatura ospitando l'Azzurra Premariacco, avversaria agguerrita e temibile per una capolista che, al momento, pare di una spanna superiore all'intera concorrenza. Sempre sabato la Pro Gorizia sarà attesa dal derby con la Juventina, una partita complicata e aperta a ogni esito che è già andata in scena in Coppa. 
Sono scontri diretti Sanvitese - Tamai verso la zona nobile, nonché nella corsa salvezza Maniago Vajont - Spal Cordovado e Zaule - Rive Flaibano, ma pure San Luigi - Fiume Bannia e Tricesimo - Codroipo, con biancoverdi e azzurri che non possono certo pensare di vivere di rendita. 

Sono due le gare che andranno invece in scena domenica: si tratta di un delicato Pro Fagagna - Sistiana Sesljan, nonché di Tolmezzo - Chiarbola Ponziana, con i carnici che dovranno stare attenti al desiderio di riscatto dell'undici di Musolino, sconfitto nettamente una settimana orsono dal super Brian Lignano. 

*******

PROGRAMMA e TERNE (tredicesima d'andata)

Sabato, ore 14.30

BRIAN LIGNANO - AZZURRA PREMARIACCO (ore 15.30)
Yousri Garraoui (Pordenone); Michele Gonella (Trieste), Luca Correra (Trieste)

MANIAGO VAJONT - SPAL CORDOVADO 
(ore 15, a Vajont)
Antoniomaria Cannistraci (Udine); Marco Marino (Basso Friuli), Davide Turale (Udine)

PRO GORIZIA - JUVENTINA SANT'ANDREA 
(ore 15.30)
Mattia Evangelista (Treviglio); Alessio Mondello (Trieste), Beatrice Mazzotta (Gradisca d'Isonzo)

SAN LUIGI - COMUNALE FIUME V. BANNIA

Ciro Gaudino (Maniago); Timothy Dissegna (Gradisca d'Isonzo), Maurizio Zucchelli (Gradisca d'Isonzo)

SANVITESE - TAMAI 
(ore 15)
Marcello Tinetti (Ivrea); Adolfo Turnu (Pordenone), Nicola Bitto (Pordenone)

TRICESIMO - POLISPORTIVA CODROIPO

Luca Mongiat (Maniago); Niklas Kalbhenn (Pordenone), Eugenio Montecalvo (Gradisca d'Isonz)

ZAULE RABUIESE - RIVE D'ARCANO FLAIBANO 
(ore 15)
Giacomo Trotta (Udine); Manuel Massari (Udine), Alessandro Genova (Udine)

 Domenica, ore 14.30

PRO FAGAGNA - SISTIANA SESLJAN
Matteo Moschion (Gradisca d'Isonzo); Danilo Patat (Tolmezzo), Andrea Plozner (Tolmezzo)

TOLMEZZO CARNIA - CHIARBOLA PONZIANA
Yasser Garraoui (Pordenone); Giovanni Masini (Gradisca d'Isonzo), Thomas Cesarin (Gradisca d'Isonzo)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 24/11/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11875 secondi