Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SERIE B - Forza Naonis e Manzano, è il momento di dare tutto

Le due regionali, impegnate in casa, vanno all'assalto di Monastir e Giorgione: serve vincere per ribaltare una tendenza preoccupante

Tornano davanti ai propri tifosi le due regionali, Naonis e Manzano 1988, impegnate nel campionato nazionale di serie B di calcio a 5. Classifica che inizia ad allungarsi pericolosamente per entrambe e necessità di fare punti impellente perchè l'attuale gap dalle dirette concorrenti per la salvezza non diventi una voragine.
Scontro diretto per il Naonis contro il Monastir alle 16 a Vallenoncello: i sardi infilzando il Manzano sabato scorso sono saliti a quota 6 in graduatoria mentre il team di Criscuolo è uscito a testa alta a Vazzola, ma con zero punti in saccoccia. La squadra comunque è parsa in costante crescita e l'avversario di sabato non appare proprio insormontabile: servirà grande grinta e determinazione per cogliere i primi punti di questa avventura in serie cadetta. La gara sarà diretta da Gregorio Mercurio della sezione di Catanzaro e dal bresciano Alessio Briguglio mentre il crono sarà gestito dal triestino Francesco Lozei.

Se non ultima spiaggia, quasi pure per il Manzano 1988 reduce da un secondo tempo da incubo a Monastir che ha vanificato un primo tempo discreto nel quale però ancora una volta i seggiolai hanno accusato i soliti black-out mentali che mandano a nozze gli avversari. Formazione praticamente al completo per mister Asquini che cercherà l'apporto del pubblico amico per provare a dare una scossa alla classifica dopo cinque stop di fila, andano all'assalto del Futsal Giorgione.
A dirigere il match sono stati designati Gianluca Moser di Trento e Francesco Moschella di Bologna, mentre il cronometrista  sarà l'udinese Andrea Grossutti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 24/11/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14793 secondi