Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


ECCELLENZA - Il San Luigi resta in 10, il Fiume Bannia ne approfitta

Gara equilibrata a Trieste, con il botta e risposta tra Barattin e Marin. L'espulsione di Caramelli nella ripresa sposta gli equilibri del match, è Sclippa con un assist (gol di Alberti) e la rete del 3-1 a trascinare l'undici di Colletto al prezioso successo esterno

SAN LUIGI - FIUME VENETO BANNIA 1-3
Gol: 27’ Barattin, 33’ Marin, 89' Alberti, 91' Sclippa.

SAN LUIGI: De Mattia, Massimiliano Zetto, Ianezic, Riccardo Male, Caramelli, Federico Giovannini, Di Lenardo (44’ s.t. Gabriele Cottiga), Marzi (18’ s.t. Vagelli), Marin (36’ s.t. Codan), De Nuzzo (28’ s.t. Grujic), Spadera. A disposizione Suarez Diaz, Polacco, Greco, German, Leonardo Carlevaris. All.: Andreolla.

FIUME VENETO BANNIA: Zanier, Dassie, Cardin, Iacono, Zambon, Di Lazzaro (18’ s.t. Alberti), Sbaraini, Girardi (36’ s.t. Beggiato), Elmazosky (41’ s.t. Sclippa), Plucchino (41’ s.t. Sellan), Barattin. A disposizione Zanchetta, Trentin, Da Ros, Sforza, Fabbretto. All.: Colletto.

ARBITRO: Ciro Gaudino di Maniago (assistenti di linea Dissegna e Zucchelli di Gradisca di Isonzo).

NOTE - Espulso Caramelli per doppia ammonizione al 27’ s.t. Ammoniti Girardi, Di Lazzaro, Alberti, Iacono, Plucchino, Maxi Zetto e Grujic. Minuti di recupero: p.t. 2’ e s.t. 6’.

Partita a lungo equilibrata, che sembrava vivere su mosse da gara da scacchi. A un certo punto della ripresa i padroni di casa hanno provato ad accelerare in un paio di fasi, senza capitalizzare al momento giusto e poi la doppia ammonizione di Caramelli ha lasciato in dieci i biancoverdi locali, situazione poi sfruttata dai pordenonesi nei minuti conclusivi. Questi si sono portati in vantaggio al 27’ con Barattin lesto a finalizzare un disimpegno errato degli avversari. Al 33’ l’1-1: batti e ribatti in area dal cui “cuore” Marin l’ha buttata dentro. Poi l’uno-due decisivo della formazione di mister Claudio Colletto tra il 44’ e il 46’ della ripresa. Sclippa ha dato il là al raddoppio dei suoi con Alberti a infilarla dentro, poi al 46’ un contropiede è stato condotto e finalizzato da Sclippa con un destro a incrociare.

*******

Sandro Andreolla (allenatore del San Luigi): “Abbiamo fatto noi prevalentemente la partita; abbiamo avuto quattro-cinque occasioni e non abbiamo segnato, loro invece sono stati bravi a finalizzare. L’espulsione ha cambiato le carte”.

Ezio Peruzzo (presidente del San Luigi): “Avevamo vinto a Sistiana nella precedente partita, ma non siamo in un buon periodo evidentemente”.

Roberto Gabrielli (direttore sportivo del Fiume Veneto Bannia): “E’ stata una buona prova corale, i ragazzi hanno fatto bene e sono stati lucidi. Una partita positiva su un campo difficile, sul quale avevamo preso una batosta l’anno scorso. Ora saremo in casa mercoledì nel recupero, giocheremo con la Spal Cordovado e vorremmo dare continuità a questo momento”.

Massimo Laudani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 25/11/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12330 secondi