Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

ECCELLENZA - Pari tra Maniago Vajont e Spal

Punto che serve a poco a entrambe le compagini impegnate nella lotta salvezza

MANIAGO VAJONT - SPAL CORDOVADO 1-1
Gol: 43’pt Belgrado, 30’st Turchetto.

MANIAGO VAJONT: Onnivello, Loisotto (38’pt Simonella), Vallerugo, Bigatton, Bance, Belgrado, Gjini (31’st Del Degan), Roveredo, Manzato (43’st F. Bortolussi), Caldarelli, E. Bortolussi (25’st Plai). Allenatore: Mussoletto.

SPAL CORDOVADO: Peresson, Casagrande, A. Bortolussi (25’st Danieli), Puppo, De Cecco, Candotti (38’st Cassin), Tumiotto (38’st Rinaldi), Tomasi (13’st Marian), Turchetto, Zecchin, Sandoletti (25’st  De Luca). Allenatore: Sonego.

ARBITRO: sig. Cannistraci (sez. Udine). Assistenti: Marino (sez. Basso Friuli) e Turale (sez. Udine).

NOTE - Ammoniti: Loisotto, Bigatton, Vallerugo, Tumiotto, Zecchin, Candotti.

Si sono divisi la posta in palio Maniago Vajont e Spal Cordovado che si sono affrontate nella tredicesima giornata del campionato regionale di Eccellenza.
La gara si è disputata al comunale di Vajont con i padroni di casa che sono passati in vantaggio pochi minuti prima della fine del primo tempo, al 43' grazie ad una rete messa a segno da Belgrado, il quale di testa è stato bravo a colpire in modo vincente un cross da palla inattiva.

La squadra guidata dall'allenatore Mussoletto ha provato a mantenere il vantaggio nella ripresa, ma si è dovuta arrendere ad un quarto d'ora di distanza dal triplice fischio dell'arbitro, quando Turchetto, con un bel tiro preciso, di controbalzo, ha messo in rete la palla del definitivo 1-1. Un pareggio che serve a poco per la classifica di entrambe le compagini, che già a partire dal prossimo turno devono cercare di portare a casa quanti più punti possibili per allontanarsi dalle retrovie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 25/11/2023
Tempo esecuzione pagina: 0,14045 secondi