Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


LCFC DIAMANTE - Jalmicco, tris da primo posto

In uno degli anticipi dell’ottavo turno netto 3-0 per i padroni di casa contro La Rosa, continuando la striscia perfetta di cinque successi su altrettante gare disputate e vetta conquistata al pari del Drag Store in attesa del big match di quest’oggi Turkey Pub – Adorgnano

Contava vincere senza guardare troppo al bel gioco ma nel dubbio lo Jalmicco dimostra di essere davvero un rullo compressore e anche in uno degli anticipi dell’ottavo turno del girone Diamante del Collinare ottiene un’altra bella vittoria contro La Rosa per continuare a stare a punteggio pieno.

Primi segnali di inverno a Palmanova per questo match molto importante per entrambe le compagini con l'equilibrio a farla da padrone nella prima parte della gara in cui le due difese sovrastano i rispettivi attaccanti. Al 15’ minuto arriva il primo episodio degno di nota con un cross rasoterra da destra, intervento in uscita bassa di Liberale e palla spinta da Marino verso la porta di casa rimasta sguarnita dove tutto sembra ormai fatto per il vantaggio ospite ma proprio sulla linea di porta D’Argenio con un salvataggio clamoroso conserva la parità. Il pericolo scampato da una bella scossa allo Jalmicco che finalmente aumenta i giri del motore e al 28’ Mancini si libera sulla trequarti e lancia la palla nell'area ospite, respinta corta della difesa e Mattia Paolucci è il più lesto di tutti a recuperare la sfera sui 20 metri e a calciare un vero siluro dritto all'angolo basso per 1-0.                       

La Rosa subisce il colpo e nei successivi dieci minuti rischia di capitolare per ben due volte, prima su una punizione dalla distanza dello stesso Paolucci e poi su una girata di testa di Andrea Iurlaro ma per fortuna degli ospiti in entrambe le circostanze il portiere ospite Ilijasevic si supera e salva i suoi con due interventi prodigiosi.

Il the caldo dell'intervallo ridà forza ai ragazzi di Cervignano, partiti subito forte nella ripresa quando al 7’ Manna riesce a liberarsi sulla destra dell'area di rigore dello Jalmicco e a calciare con forza e precisione ma stavolta è il turno del portiere di casa Liberale a compiere un grande intervento spingendo la palla sulla parte alta della traversa. Al 15’ minuto arriva il secondo episodio decisivo della gara perché su uno scambio sulla trequarti fra Iurlaro e Paolucci, quest'ultimo calcia con forza di sinistro trovando una sfortunata deviazione di un difensore ospite che spiazza il portiere portando lo Jalmicco sul doppio vantaggio e siglando così la sua personale doppietta. Dopo soli 5’ minuti sugli sviluppi di un calcio d'angolo è ancora Paolucci a crossare verso l'area e a trovare il colpo di testa di Andrea Iurlaro per il 3-0 definitivo che mette fine a una partita più complessa di quanto racconti il punteggio finale.

Termina così una bella gara ben giocata anche dagli ospiti in partita fino al 2-0 dei locali che ha tagliato le gambe ai ragazzi del La Rosa ma la prestazione è sicuramente incoraggiante nonostante la sconfitta. Ancora una ottima prestazione, invece, per i ragazzi di Mister Paviotti che sfruttano al meglio il turno casalingo e si ritrovano così nelle migliori condizioni per andare ad affrontare ben tre trasferte consecutive sui difficili campi dell'Adorgnano, del Drag Store e degli Highlanders al momento però da capolista insieme allo Drag Store con 10 punti, attendendo ora il big match di sabato 25 tra Turkey Pub e Adorgnano con grande tranquillità e la consapevolezza di avere tutte le carte in regola per arrivare a fine stagione da prima della classe.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/kV40wmF.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 25/11/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12614 secondi