Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


LCFC DIAMANTE - Pari elettrico tra Turkey Pub e Adorgnano

Nella sfida d’alta classifica dell’ottavo turno divertente 2-2 tra le due squadre ma alla fine il risultato non soddisfa a pieno nessuna delle due con i locali ancora al primo posto ma ora in compagnia di Drag Store e Jalmicco a 10 punti mentre gli ospiti restano a una lunghezza dalla vetta

Un sabato incandescente nonostante il clima rigido a Purgessimo  (Cividale),  per una super sfida nell’ottava giornata del campionato Collinare per quanto riguarda il girone Diamante con Turkey Pub e Adorgnano entrambe vogliose di ottenere il bottino pieno per volare in cima alla graduatoria.

Gara fin da subito molto accesa con le due compagini molto propositive e ne giova il tanto pubblico presente per questa sfida davvero spettacolare. Prima frazione di gioco dove a partire subito forte sono gli ospiti abili a trovare il vantaggio con una bella incursione di un attaccante ospite e palla dietro per Strazzolini all’altezza del rigore di piatto insacca nell’angolino per la rete dello 0-1. Il Turkey Pub non resta a guardare reagisce subito da grande squadra e ristablisce subito le cose grazie a un lancio del solito preciso Caricchia per la corrente Lendaro bravo ad anticipare sulla trequarti il portiere avversario uscito nel tentativo di spazzare via la palla e con un bel tiro a palombella insacca in rete per l’immediato 1-1. Il match resta sempre accesissimo e nonostante la pesante sostituzione dei padroni di casa al 20’ che per un problema muscolare ha dovuto levare per precauzione il bomber Gabriele Miano, trovano lo stessa la forza per siglare la rete della rimonta sugli sviluppi di un calcio d’angolo con la palla arriva precisa sui piedi di Michele Miano subentrato proprio al posto del fratello e al limite dell’area con un gran tiro di prima mette la palla in rete dove Clocchiatti non può nulla siglando il 2-1 con cui si va al riposo dopo un primo tempo davvero emozionante.

Il secondo tempo resta sempre molto godibile con i padroni di casa arroccati a difendere il vantaggio e a tentare il terzo gol con qualche ripartenza mentre gli ospiti restano sempre sul pezzo, spingono in maniera pericolosa in fase offensiva e gli sforzi vengono ripagati con la rete del 2-2 su calcio di rigore procurato da Racioppi e trasformato con freddezza da Lendaro con un preciso tiro nell’angolino per la sua personale doppietta che vale soprattutto il pari. Le due squadre tentano con qualche azione di portarsi a casa la vittoria ma le difese sventano i vari assalti e il triplice fischio finale mette fine alla contesa chiusa con un bel 2-2.

Un pareggio che testimonia il livello elevato di entrambe le compagini, le quali si portano a casa il punto anche se c’è un po' di rabbia da ambedue le parti perché volevano fare il colpaccio in questa ottava giornata del girone Diamante. Il Turkey Pub resta al primo posto con 10 punti ma subisce l’aggancio da parte del Drag Store e dello Jalmicco uscite vincente dalle loro gare giocate il venerdì mentre Adorgnano resta a una lunghezza dalla vetta. Un equilibrio pazzesco nella zona alta della classifica in un campionato davvero incerto sia in testa che in fondo a dimostrazione di come tutte le squadre sia stato costruite al meglio e vedremo chi a fine stagione si salverà e chi sarà a festeggiare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/WkgTsrC.jpg

 

https://i.imgur.com/9d51HKn.jpg

https://i.imgur.com/BN3JVh2.jpg

https://i.imgur.com/Chi0jNQ.jpg

https://i.imgur.com/HFuYZdM.jpg

https://i.imgur.com/IS45QC8.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/11/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12710 secondi