Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


PRIMA C - La Roianese frena il Muggia. A Moriones risponde Pippan

Sotto di due reti per la doppietta del bianconero, la vice capolista riesce a rimettersi in piedi sui titoli di coda ma perde un punto dall’Azzurra

ROIANESE – MUGGIA 2-2
Gol: 12’ Moriones, 4’st Moriones (rig), 20’st Pippan, 48’st Pippan

ROIANESE: Gabriele Marchesan, Bianco, Sperti, Cauzer, Janjic, Giorgesi, Moriones, Gabriele Marchesan, Shala, Manuel Montebugnoli, Steiner. A disposizione: Klin, Incontrera, Viezzoli, Norbedo, Diego Montebugnoli, Cociancich, Andorno, Franchi, Reatti. Allenatore: Maurizio Sciarrone.

MUGGIA 2020: Torrenti, Vendola, Vouk, De Luca, Del Moro, Leiter, Stefano Crevatin, Davanzo, Pippan, Haxhija, Lapaine. A disposizione: Spadoni, Moscato, Vascotto, Venturini, Puzzer, Sardo, D’Aliesio, Tawgui, Benvenuto. Allenatore: Marzio Potasso.

ARBITRO: Marco Anaclerio sez. Trieste

NOTEEspulsi: al 4’st Vascotto, al 48’st Pippan per doppia ammonizione, all. Potasso per proteste 

TRIESTE – Rallenta il Muggia costretto alla divisione dei punti nel derby con la Roianese, riuscito ad impattare sul 2-2 proprio nei minuti conclusivi del match.

Che si apre col vantaggio dei padroni di casa al 12’ quando Moriones sfrutta un rimpallo in area e batte Torrenti. Rispondono subito i muggesani con un tiro cross di Vouk deviato in angolo da Gabriele Marchesan. Occasione per il pareggio al 48’: sull’angolo di Haxhija incorna Leiter mandando però la sfera sul palo, Del Moro tenta il tap-in ma spedisce alto.

La ripresa inizia bene per la Roianese giacchè al 4’ usufruisce di un rigore per un interventi irregolare di Vascotto, con tanto di cartellino rosso. Dal dischetto Moriones (foto) non sbaglia. Al 20’ a conclusione di un’azione manovrata, Davanzo calcia in porta, s’inserisce Pippan e mette la palla in rete per il 2-1. Grossa chance per la compagine di Sciarrone al 32’ ma Andorno, solo davanti a Torrenti, si fa ribattere dal guardiano la conclusione a colpo sicuro. Nei minuti finali Benvenuto lancia per D’Alesio sul cui cross Pippan da buona posizione manda alto di testa. Aggiusta la mira l’attaccante muggesano al 48’ sfruttando un cross da sinistra e in mezza rovesciata batte Marchesan per il 2-2. Festeggiamenti amari, già ammonito si prende il secondo giallo ma almeno evita la sconfitta e fa imprecare gli avversari per non esser riusciti a portare a casa la vittoria ad un passo dall’ottenerla.   

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/11/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,53194 secondi