Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


LCFC BRONZO C - Altura in rimonta sul Tagliamento. Ronchi, quasi quasi

Vittoria della squadra di Cocolo per 3-1 con Moscolin decisivo, mentre a Vermegliano un Sant'Andrea sprecone raggiunge il pareggio al 90'

 

CLUB ALTURA TRIESTE - TAGLIAMENTO 3-1

L'Altura vince ancora e allunga in classifica restando in scia dell'Inter San Sergio. Il risultato finale di 3-1 certifica il buono stato di forma dei triestini. A fine gara l'esterno Salvatore Cimmino commenta: "Gara ben giocata anche nel primo tempo, ma con poche conclusioni. Nella ripresa siamo andati in svantaggio, ma grazie anche ai cambi di mister Cocolo l'abbiamo ribaltata. Ci ha pensato subito il neo entrato D'Addabbo a pareggiare su ottimo assist di Mucci. Poi bomber Moscolin ha realizzato una bella doppietta in pochi minuti. Anche il nostro tecnico Cocolo è rimasto molto soddisfatto della prova della squadra”.

RONCHI - SANT’ANDREA SAN VITO 1-1

Riccardo Schillani (jolly offensivo e responsabile tecnico del Sant’Andrea San Vito): “Durante la partita piovigginava, ma il campo era pesante per la pioggia precedente. Noi abbiamo giocato male per quelli che sono i nostri standard. In ogni caso abbiamo attaccato noi, perché c’era una certa differenza tra le due squadre, però siamo stati imprecisi nei passaggi e nelle conclusioni. Abbiamo fatto veramente tanti tiri contro solo un paio loro, ma non riusciamo a segnare e invece avremmo dovuto capitalizzare meglio. Abbiamo colpito un palo e il sottoscritto ha avuto l’occasione più nitida. Tra l’altro il Ronchi è passato in vantaggio nel primo tempo sul primo nostro sbaglio, che al solito paghiamo sùbito. Siamo riusciti a pareggiare all’ultimo minuto della ripresa con Roberto Parisi. La prossima la giocheremo sabato in casa alle 19 con il Pieris”. (m.l.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 28/11/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14259 secondi